I migliori temi WooCommerce del 2021

WooCommerce ha introdotto WordPress nel mondo dell’e-commerce e attualmente questo plugin per gli shop online rappresenta una delle estensioni più apprezzate del CMS. Esistono, come già menzionato, molti modelli WooCommerce ed è necessario chiedersi, quali funzioni offrono, quale tema è il più adatto per specifiche esigenze. Qui di seguito trovate le risposte.

Registrazione dominio

Più di un semplice nome.

Registra il tuo dominio con IONOS e approfitta di tutte le nostre funzionalità.

E-Mail
SSL Wildcard
Supporto 24/7

WooCommerce: i cinque temi più popolari a confronto

  Flatsome Divi Storefront Porto Sparkling
Molti design Parzialmente
Ottimizzato per la SEO
Responsive
Buon supporto
Gratuito Parzialmente
Consiglio

Fate in modo che le vostre offerte arrivino ai vostri clienti! IONOS vi offre un dominio personale a vostra scelta. Non avete soltanto ampie possibilità di scelta, ma ricevete anche un certificato SSL/TLS Wildcard e un indirizzo e-mail professionale.

Che cos’è importante considerare per i template WooCommerce?

Prima di scegliere un tema WooCommerce dovreste prestare attenzione ad alcuni dettagli. I modelli WooCommerce sono tantissimi e non tutti sono consigliabili oppure ottimali per una specifica esigenza. È necessario, pertanto, che vi poniate in precedenza alcune domande per individuare il plugin adatto per il vostro sito. Le domande, naturalmente, sono sempre in rapporto alle vostre necessità; tuttavia, dovreste sempre valutare i seguenti fattori:

  1. Prima di tutto dovreste porvi la domanda per quale motivo avete bisogno di un template in particolare. I temi WooCommerce presentano numerose specifiche e vengono utilizzati per ben determinati campi di funzioni. Siete forse specializzati in un’offerta di prodotto ben definita oppure il vostro assortimento cresce costantemente? Avete bisogno del supporto di un “mega” menu, di traduzioni o di una funzione di valutazione? Se prima della ricerca preparerete una lista elencando le funzioni di cui avete bisogno, potrete trovare più rapidamente tra i tantissimi modelli WooCommerce quelli più interessanti per voi.
  2. Una possibile limitazione alla ricerca potrebbe essere naturalmente l’aspetto riguardante i costi. Esistono, ovviamente, anche dei temi WooCommerce gratuiti, molti interessanti modelli premium, tuttavia, sono disponibili solo pagando una licenza annuale. Nel caso in cui un tema a pagamento sia esattamente ciò che cercate e se nella versione gratuita sono invece assenti delle funzioni importanti cui dovreste rinunciare, è consigliabile optare per la versione commerciale. Calcolate prima il rapporto costi-benefici e analizzatelo, ciò vi permetterà di decidere meglio.
  3. La facilità d’uso per l’utente dei diversi temi WooCommerce comprende diversi elementi. Anzitutto, comandi e integrazione dovrebbero essere intuitivi e naturalmente funzionare correttamente anche se non siete degli esperti. È importante che sia l’installazione sia l’uso successivo procedano senza intoppi. Nel caso in cui sorgano dei problemi, dovreste avere la possibilità di rivolgervi al supporto per risolvere tali situazioni.
  4. I vostri clienti useranno certamente diversi tipi di dispositivi per visualizzare i vostri prodotti e ordinarli. La capacità responsive è irrinunciabile e assolutamente necessaria per il vostro sito e negozio online. Un tema oggi ha tuttavia difficilmente un design non responsive, bisogna anche considerare però come reagiscono e sono visualizzati i modelli WooCommerce sui diversi browser e dispositivi. I design responsive sono considerati un fattore importante per il ranking nei motori di ricerca.
  5. Da tenere in conto, inoltre, è anche il fatto che il design e la struttura del modello siano adatti o meno alle proprie esigenze e al prodotto. È naturalmente scontato che personalizzerete il vostro shop ma non tutti i provider offrono le opzioni per modificare il layout. Il vostro shop, infatti, avrà un aspetto professionale se è in sintonia con la vostra offerta e la vostra presenza online, corrispondente alle vostre esigenze.
Consiglio

I suggerimenti della community possono essere utili per scegliere il tema WooCommerce. È opportuno, infatti, leggere in precedenza i commenti sulle esperienze già fatte e le relative recensioni, senza dimenticare di considerare la frequenza d’uso dei modelli. Non è certo, però, che un tema impiegato molto spesso e con tante recensioni positive dei membri di una community possa essere una garanzia assoluta, ma ciò è promettente e indica un’esperienza positiva da parte degli utenti.

I cinque migliori temi WooCommerce del 2021 a confronto

Qui di seguito trovate i cinque provider più apprezzati, che offrono sul mercato i migliori temi WooCommerce. Se pensate di vendere prodotti online, questi modelli sono un’ottima scelta.

Flatsome: il tuttofare con qualche punto debole

Flatsome ha un grande club di fan entusiasti e appartiene al gruppo dei temi WooCommerce a pagamento più usati al mondo. È un modello facilmente comprensibile anche per chi inizia e per i “profani”; si ottengono in breve tempo risultati convincenti. Il design è personalizzato in pochi passaggi grazie alle numerose opzioni di layout ed elementi per i contenuti. Il tema è ideale in particolare per piccoli online shop. Riguardo all’uso del CSS, per questo punto debole si può ricorrere alle risorse della community.

Vantaggi Svantaggi
✔ Configurazione facile ✘ Non è ideale per la SEO
✔ Numerose opzioni di layout ✘ L’uso di CSS non è ottimale
✔ Header Builder con drag & drop ✘ Possibile presenza di bug
✔ Aggiornamento costante  
✔ Community grande e ottimo supporto  

Divi: soluzione veloce e a un prezzo interessante

Rispetto ad altri temi WooCommerce, Divi si posiziona nella fascia di prezzo più alta. Come clienti ricevete però in offerta: un Page Builder per configurare lo shop in base alle vostre esigenze e nel modo in cui lo immaginate e senza avere delle conoscenze tecniche di programmazione. Per quanto riguarda la funzione responsive, risulta ottimale. I tempi di caricamento sono brevi e convincenti. Qualora si presentino problemi, l’assistenza clienti e la grande community sono sempre disponibili. Il modello presenta qualche limite solo nel caso di un grande numero di articoli diversi.

Vantaggi Svantaggi
✔ Page Builder del produttore ✘ Più caro rispetto ad altri temi
✔ Facile da utilizzare ✘ Alcuni limiti in caso di grandi assortimenti
✔ Ottima performance su dispositivi mobili  
✔ Tempi di caricamento rapidi  
✔ Ottima assistenza clienti  

Storefront: la soluzione per chi è agli inizi

Storefront offre una soluzione che rappresenta una via di mezzo tra un tema WooCommerce gratuito e un modello a pagamento. La versione gratuita si presta ai primi passi e alle sperimentazioni ma se il vostro shop deve avere un aspetto professionale, in tal caso la versione adatta è quella a pagamento, poiché nella prima non sono disponibili molte funzioni e tante opzioni di layout. Il tema è stato creato da sviluppatori provenienti da WooCommerce, la compatibilità è pertanto assicurata. Un design fortemente responsive e i tempi di caricamento rapidi sono ulteriori vantaggi.

Vantaggi Svantaggi
✔ La migliore compatibilità con WooCommerce ✘ Opzioni con forti limiti nella versione standard
✔ Design altamente responsive  
✔ Tempi di caricamento rapidi  
✔ Molte estensioni e adattamenti possibili  

Porto: il modello WooCommerce preferito dal pubblico

Uno dei temi WooCommerce più amati sul mercato è Porto. Gli sviluppatori stessi considerano il loro prodotto come un tema perfetto sia per chi muove i primi passi che per i professionisti. Senza grandi conoscenze tecniche con Porto potete realizzare uno shop non soltanto facile da usare per gli utenti ma che può essere molto ben personalizzato. Sia nel caso in cui vogliate vendere prodotti artigianali, così come vendere arte online oppure volete un bel design per la vostra marca di abbigliamento, con Porto andate sul sicuro e allo shop non mancheranno i visitatori. Anche l’importante ottimizzazione SEO è facile, mentre i tempi di caricamento sono rapidi e soddisfacenti. L’assistenza clienti, inoltre, è reputata molto buona.

Vantaggi Svantaggi
✔ Molte opzioni di configurazione e gestione del tema  
✔ Ottimizzazione SEO  
✔ Tempi di caricamento rapidi  
✔ Ottima assistenza clienti  

Sparkling: la migliore opzione tra i temi WooCommerce gratuiti

Sparkling è uno dei temi WooCommerce gratuiti che non ha nulla da invidiare alle versioni commerciali della concorrenza. Il punto di forza del tema risiede nella sua capacità responsive, poiché con Sparkling il vostro shop è visualizzato correttamente su tutti i dispositivi. La compatibilità con altri numerosi plugin WordPress è un chiaro vantaggio come pure lo slider a tutto schermo. L’assistenza è, inoltre, rapida e competente. Un punto debole è invece la sua gamma di funzioni: le opzioni a pagamento, infatti, offrono in confronto molte possibilità di gestire il design e nell’uso di funzioni.

Vantaggi Svantaggi
✔ Gratuito ✘ Meno funzioni rispetto a temi WooCommerce commerciali
✔ Ottime qualità responsive su tutti i dispositivi  
✔ Ottimizzato per la SEO  
✔ Compatibile con molti plugin  

Temi WooCommerce: un’offerta ampia e variegata

I nostri cinque candidati appartengono senza dubbio ai migliori temi WooCommerce attualmente disponibili. Nel caso in cui non ne abbiate abbastanza, esistono però diversi altri provider che possono aiutarvi a creare un negozio online con WordPress.

Se invece state per scegliere tra Shopify o WooCommerce, è bene considerare che Shopify offre chiaramente minori possibilità di gestione della creazione dello shop. Prendete quindi tempo per esaminare con calma tutte le opzioni, comparandole per trovare infine la soluzione più adatta ai vostri scopi e alle vostre esigenze.

Per offrirti una migliore esperienza di navigazione online questo sito web usa dei cookie, propri e di terze parti. Continuando a navigare sul sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Scopri di più sull’uso dei cookie e sulla possibilità di modificarne le impostazioni o negare il consenso.