I migliori plugin per WordPress nel 2022

Il software open source WordPress è una delle migliori soluzioni di gestione dei contenuti al mondo. Grazie a questo CMS è possibile avviare il proprio blog o creare un sito web dal design convincente, anche disponendo di poche conoscenze tecniche e avendo a disposizione un tempo limitato. La notorietà di quello che era conosciuto inizialmente come un software per blog, e che oggi continua a distinguersi con le sue molte funzioni, è dovuta in particolare all’ampia gamma di plugin disponibili.

 

Descrizione

Sviluppatore

Versione di WordPress

Installazioni attive

Prezzo

Akismet

Protezione da commenti spam

Automattic

A partire dalla versione 5.0

Più di 5 milioni

Da 7,50 € al mese

All In One WP Security & Firewall

Suite completa per la sicurezza

Tips and Tricks HQ

A partire dalla versione 5.0

Più di 900.000

Gratis

Antispam Bee

Protezione da commenti spam

pluginkollektiv

A partire dalla versione 4.5

Più di 700.000

Gratis

bbPress

Inserimento di un forum

The bbPress Contributors

A partire dalla versione 5.0

Più di 200.000

Gratis

Broken Link Checker

Controllo di link interni ed esterni

WPMU DEV

A partire dalla versione 4.6

Più di 700.000

Gratis

Contact Form 7

Moduli di contatto

Takayuki Miyoshi

A partire dalla versione 5.7

Più di 5 milioni

Gratis

Gravity Forms

Moduli di contatto e gestione dei dati

Rocketgenius

A partire dalla versione 5.8

Più di 9.000

Da 59 $

iThemes Security Pro

Suite per la sicurezza

iThemes

A partire dalla versione 5.7

Più di 1 milione

Da 80 $ all’anno

Loginizer

Protezione dagli attacchi di forza bruta

Softaculous

A partire dalla versione 3.0

Più di 1 milione

Gratis

LuckyWP Table Of Contents

Sommario

LuckyWP

A partire dalla versione 4.7

Più di 70.000

Gratis

MemberPress

Area clienti

Caseproof

A partire dalla versione 5.5

N.D.

Da 279 $ all’anno

MonsterInsights

Analisi

MonsterInsights, LLC

A partire dalla versione 4.8

Più di 3 milioni

Da 199 $ all’anno

Ninja Forms

Moduli di contatto

Saturday Drive

A partire dalla versione 5.6

Più di 20 milioni

Gratis

OptinMonster

Kit per il marketing

OptinMonster Team

A partire dalla versione 4.7

Più di 1 milione

Da 14 $ al mese

Rank Math SEO

Ottimizzazione per i motori di ricerca

Rank Math

A partire dalla versione 5.6

Più di 1 milione

Da 129 $ all’anno

Really Simple SSL

Protezione SSL/TLS

Really Simple Plugins

A partire dalla versione 4.9

Più di 5 milioni

Gratis

Restrict Content Pro

Paywall

iThemes

A partire dalla versione 3.9

Più di 10.000

Da 129 $ all’anno

SearchWP

Ricerca migliorata su WordPress

SearchWP, LLC

A partire dalla versione 5.0

Più di 30.000

Da 99 $ all’anno

Slider, Gallery and Carousel by MetaSlider

Gallerie e slider per le immagini

MetaSlider

A partire dalla versione 3.5

Più di 700.000

Gratis

SEOPress Pro

Suite per la SEO

SEOPress

A partire dalla versione 4.7

Più di 200.000

Circa 39 $ all’anno

Squirrly SEO Pro

Suite per la SEO

Squirrly Limited

A partire dalla versione 4.3

Più di 100.000

Da 29.99 $ al mese

TablePress

Creazione e gestione di tabelle

Tobias Bäthge

A partire dalla versione 5.6

Più di 800.000

Gratis

Taqyeem

Funzione per la valutazione

TieLabs

A partire dalla versione 5.2.x

Più di 1.800 (acquisti)

Da 29 $

The Events Calendar

Calendari

The Events Calendar

A partire dalla versione 5.6

Più di 800.000

Da 99 $

Ultimate Member

Area clienti

Ultimate Member

A partire dalla versione 5.0

Più di 200.000

Gratis

WooCommerce

Piattaforma e-commerce

Automattic

A partire dalla versione 5.6

Più di 5 milioni

Gratis

Wordfence Pro

Suite per la sicurezza

Defiant Inc.

A partire dalla versione 3.9

Più di 1 milione

Da 99 $ all’anno

WP Fastest Cache Premium

Strumento di caching

Emre Vona

A partire dalla versione 3.3

Più di 1 milione

Da 49,99 $

WP Meta SEO

Strumento per aggiungere metadati e collegamenti

JoomUnited

A partire dalla versione 4.7

Più di 20.000

Gratis

WPML

Sito multilingua

OnTheGoSystems Limited

A partire dalla versione 5.8

Più di 1 milione

Da 39 $

WP Rocket

Strumento di caching e lazy loading

WP Rocket

A partire dalla versione 5.3

Quasi 2 milioni

Da 49 $ all’anno

WPtouch Pro

Ottimizzazione per i dispositivi mobili

WPtouch

A partire dalla versione 3.8

Più di 500.000

Da 79 $ all’anno

W3 Total Cache

Strumento di caching

BoldGrid

A partire dalla versione 3.8

Più di 1 milione

Gratis

YARPP

Suggerimenti per articoli e pagine

Shareaholic

A partire dalla versione 3.7

Più di 100.000

Gratis

Yoast SEO Free

Suite per la SEO

Team Yoast

A partire dalla versione 5.6

Più di 5 milioni

Gratis

Le utili estensioni di WordPress si installano rapidamente e ampliano la piattaforma con numerose funzionalità: la selezione spazia dalle estensioni per l’ottimizzazione per i motori di ricerca e una maggiore sicurezza agli strumenti di e-commerce fino ai plugin per i social media.

I migliori plugin gratuiti per WordPress

Le estensioni di WordPress sono create da un’enorme comunità di sviluppatori. Il singolo sviluppatore decide se un’estensione è scaricabile gratuitamente o a pagamento. Spesso esistono anche entrambe le versioni di uno stesso plugin, in cui la versione gratuita presenta funzioni limitate e solo con l’acquisto dell’estensione l’utente potrà beneficiare di tutte le funzionalità. Nei paragrafi seguenti vi presentiamo la nostra selezione dei 15 migliori plugin gratuiti per WordPress.

Consiglio

Create un blog con il pacchetto Hosting WordPress di IONOS. In questa tariffa di hosting sono già compresi i plugin di WordPress più importanti e popolari; inoltre, non dovrete preoccuparvi dell’ottimizzazione, degli aggiornamenti di sicurezza e della manutenzione perché IONOS se ne occuperà per voi.

I migliori plugin gratuiti di WordPress per l’ottimizzazione per i motori di ricerca

Yoast SEO Free

Un plugin per la SEO dovrebbe essere integrato in ogni progetto WordPress. Ormai anche i blogger non professionisti conoscono l’importanza di poter essere trovati rapidamente su Google. Yoast SEO è uno dei migliori plugin di WordPress per migliorare il proprio posizionamento nei risultati di ricerca di Google.

Con la versione gratuita dell’estensione, potete preparare il vostro progetto WordPress in modo che aderisca ai criteri di Google e avete la possibilità di controllare automaticamente la leggibilità dei vostri testi. Mentre l’edizione di base si limita a una parola chiave principale, con Yoast SEO Premium potete pianificare meglio la vostra strategia, includendo più parole chiave.

Vantaggi Svantaggi
Analisi della leggibilità dei testi Versione gratuita si limita a una parola chiave
Molte ottimizzazioni automatiche come URL canonici e meta tag Supporto previsto solo nell’edizione premium

WP Meta SEO

Anche WP Meta SEO vi aiuta a rendere il vostro sito WordPress più adatto ai motori di ricerca. Il plugin permette di influenzare i fattori più importanti dell’ottimizzazione on-page direttamente dal back end di WordPress, non solo modificando titoli e meta descrizioni, ma anche gestendo link interni e permalink o creando una sitemap XML.

Nella variante gratuita, WP Meta SEO vi supporta anche nell’integrazione delle immagini: l’estensione WordPress non solo assicura che le immagini siano visualizzate nella dimensione appropriata, ma fornisce anche importanti funzioni per l’ottimizzazione delle immagini per i motori di ricerca al fine di ottenere un migliore posizionamento tra i risultati di ricerca delle immagini.

Vantaggi Svantaggi
Funzioni complete per ottimizzare le immagini per i motori di ricerca Aggiornamenti e supporto solo per la versione a pagamento
Creazione di sitemap HTML e XML Creazione automatizzata delle sitemap solo nella versione a pagamento
Consiglio

Nel nostro articolo “SEO su WordPress per principianti” vi forniamo alcuni utili consigli per realizzare un progetto WordPress adatto ai motori di ricerca.

W3 Total Cache

Il caching è una soluzione ottimale per mantenere i tempi di caricamento del vostro progetto WordPress ai livelli più bassi possibili, facendo così una buona impressione sia con i vostri visitatori che con Google. Le pagine che sono state caricate una prima volta vengono memorizzate nella cache, in modo che non sia necessario avviare una nuova query del database quando si riapre il sito. L’estensione di WordPress W3 Total Cache serve a implementare questa misura, generando pagine HTML statiche e quindi assicurando tempi di caricamento più brevi. Questo permette di migliorare le prestazioni delle vostre pagine migliorando la user experience dei visitatori del vostro sito.

Vantaggi Svantaggi
Supporta il caching di oggetti Nessuna opzione per il lazy load (disponibile solo per Google Maps nell’edizione pro)
Ampia gamma di funzioni già nell’edizione gratuita La configurazione del plugin di WordPress dal back end potrebbe essere più semplice
Consiglio

Nel nostro articolo approfondito sui migliori plugin di WordPress di caching trovate alcune alternative a W3 Total Cache. Inoltre, sempre sulla Digital Guide, potete scoprire come rendere più veloce un sito con WordPress.

Broken Link Checker

I link non più funzionanti sono fastidiosi e possono causare molti problemi: frustrazione per i visitatori del sito e una brutta reputazione per i motori di ricerca, che valutano questi link negativamente. Controllare tutti i link manualmente, tuttavia, non è più fattibile una volta che il vostro progetto web ha raggiunto determinate dimensioni. Per questo corre in vostro aiuto il plugin Broken Link Checker.

L’estensione per WordPress controlla automaticamente e regolarmente tutti i link interni ed esterni del sito (anche nella sezione dei commenti) e segnala i link interrotti. Il plugin può anche rilevare le immagini mancanti o i reindirizzamenti. Gli amministratori ricevono le notifiche corrispondenti nella bacheca o per e-mail e hanno così la possibilità di sostituire o disattivare direttamente i link, le immagini e i reindirizzamenti difettosi.

Vantaggi Svantaggi
Facile da configurare Poche opzioni di personalizzazione
Sostituzione o disattivazione direttamente dal menu dei plugin  

Antispam Bee

Ogni blogger è ormai abituato alla presenza di spam nelle colonne dei commenti, che non risulta tuttavia vantaggioso né per il posizionamento nei motori di ricerca né per l’esperienza d’uso. Per mettere fine al fastidioso spam avete a disposizione strumenti come Antispam Bee: questo plugin di WordPress blocca i bot di spam prima che possano accedere ai moduli o ai campi dei commenti. Opzionalmente, l’estensione può anche controllare la presenza di spam nelle pagine già archiviate di un blog.

Nella dashboard, le statistiche di spam aggiornate quotidianamente mostrano i valori per il tasso di rilevamento e il totale dei commenti bloccati. Un altro vantaggio di Antispam Bee: è esplicitamente conforme al Regolamento europeo sulla protezione dei dati.

Vantaggi Svantaggi
Conforme al GDPR  
Molto efficace contro lo spam  

Le migliori estensioni gratuite di WordPress per la progettazione dei contenuti

LuckyWP Table of Contents

I sommari sono un mezzo collaudato per strutturare un blog o le pagine di un sito. Aiutano il lettore a comprendere la struttura dei testi più velocemente e servono anche come ausili di classificazione per i crawler dei motori di ricerca. Un’estensione per WordPress che genera automaticamente un indice sulla pagina desiderata è LuckyWP Table of Contents.

Il plugin utilizza i titoli definiti (H1, H2, H3 ecc.) per questo scopo. Nelle impostazioni, l’utente può anche determinare il design e il posizionamento dei contenuti o specificare a partire da quale titolo il plugin dovrebbe creare l’indice.

Vantaggi Svantaggi
Facile da usare L’ultimo aggiornamento risale a un anno fa
Inserimento del sommario a scelta tramite shortcode, l’editor Gutenberg o widget  

Yet Another Related Posts Plugin (YARPP)

Yet Another Related Posts Plugin (YARPP) potrebbe sembrare complicato dal nome. Tuttavia, il plugin di WordPress fornisce fondamentalmente una funzione molto semplice ma comoda per elencare i post o le pagine pertinenti all’argomento sotto gli articoli. Con questo semplice trucco si mira ad aumentare il tempo di permanenza dei visitatori sul sito offrendo loro contenuti più rilevanti.

Per implementare i consigli di YARPP nel miglior modo possibile anche a livello visivo, sarebbe meglio avere conoscenze pregresse di CSS.

Vantaggi Svantaggi
Facile da usare Richiede molte risorse nei progetti di grandi dimensioni
Algoritmo potente per il rilevamento automatico di post e pagine correlate  

Slider, Gallery and Carousel by MetaSlider

Se volete mostrare una serie di immagini o foto, i plugin per le gallerie di immagini come “Slider, Gallery and Carousel by MetaSlider” sono la soluzione perfetta. Questa comoda estensione per WordPress vi aiuta a pubblicare le immagini in gallerie, slider o caroselli sul vostro sito web.

Selezionate le immagini e le foto dalla vostra libreria multimediale di WordPress e poi trascinatele nel modello MetaSlider desiderato, che potete posizionare ovunque all’interno del vostro progetto. Successivamente, potete anche definire meta informazioni e link adeguati.

Vantaggi Svantaggi
Buon supporto Non è possibile integrare clip di YouTube e Vimeo in slider, gallerie e caroselli nella versione gratuita
Supporto SEO incluso  

TablePress

Il plugin gratuito TablePress è l’ideale se avete intenzione di creare tabelle sul vostro sito web WordPress. Potete riempirle con testi e immagini, ma anche con link e linguaggi di scripting come JavaScript. È anche possibile importare e disegnare tabelle usando i CSS.

Vantaggi Svantaggi
Creazione e gestione di tabelle in modo facile  
Importazione ed esportazione di massa  

I migliori plugin di WordPress gratuiti per l’integrazione di forum e negozi online

bbPress

bbPress trasforma il vostro progetto in un forum personalizzabile o ne aggiunge uno al sito web già esistente. L’amministratore ha la possibilità di stabilire se il forum deve essere accessibile a tutti i visitatori o se è necessario registrarsi per leggere o scrivere messaggi. Il plugin di WordPress per forum permette anche di mettere in evidenza (“Sticky”) o chiudere (“Closed”) determinati argomenti.

L’impostazione di un forum con bbPress funziona facilmente tramite un account admin principale; con pochi clic un’area dedicata alla community viene installata e adattata alle proprie esigenze.

Vantaggi Svantaggi
Supporto multisito Layout standard esteticamente molto antiquato
Disponibili più di cento estensioni per la personalizzazione di un forum bbPress  

WooCommerce

Grazie al plugin di WordPress per l’e-commerce WooCommerce è possibile realizzare un negozio online completo. Soprattutto i neofiti che partono con un inventario limitato beneficiano della possibilità di gestire tutti i processi di e-commerce più importanti, come la selezione della gamma di prodotti, la spedizione o il pagamento, attraverso la familiare interfaccia di WordPress.

È possibile personalizzare la navigazione e il design di un negozio online creato con WooCommerce grazie all’assistente di installazione che genera solo una navigazione principale con le quattro voci di menu “Shop”, “Carrello”, “Cassa” e “Il mio account”. Per soddisfare le esigenze dei negozi online più grandi e professionali, lo sviluppatore Automattic offre funzioni premium (a pagamento) per questo plugin di WordPress per l’e-commerce. Scoprite di più su come configurare un negozio WordPress con WooCommerce nel nostro articolo “Creare un negozio online con WordPress”.

Consiglio

Con l’Hosting WordPress di IONOS potete creare il vostro e-commerce con WooCommerce. Avviate ora il vostro negozio online, con certificato SSL, protezione DDoS e tempi di caricamento veloci inclusi!

Vantaggi Svantaggi
Configurazione veloce e facile di un proprio negozio online Conformità alle leggi europee sugli e-commerce solo con un’altra estensione
Grande community Supporto in altre lingue migliorabile

Ultimate Member

Che si tratti di un forum o di un negozio online, un progetto web che include la registrazione degli utenti come elemento centrale deve avere un’eccellente gestione degli utenti. L’estensione WordPress Ultimate Member sostituisce la gestione standard degli utenti del CMS e trasforma la registrazione di utenti o clienti sul vostro sito in un gioco da ragazzi.

Con Ultimate Member create in maniera facile e veloce un’area dedicata al login e alla registrazione, oltre che profili utente personalizzabili, direttamente dal front end. Se necessario, si possono anche configurare directory specifiche per gli utenti registrati.

Vantaggi Svantaggi
Pacchetto completo per una gestione permanente degli utenti Esposto ad attacchi hacker
Usabilità elevata grazie allo strumento drag & drop con campi predefiniti Supporto migliorabile per la versione di base gratuita

Contact Form 7

Per il successo del vostro progetto online, è essenziale essere reperibili per i vostri utenti in caso di domande o problemi. Dato che WordPress non fornisce moduli preinstallati, l’uso di un plugin di WordPress per il modulo di contatto come Contact Form 7 è altamente consigliato.

L’estensione, che dispone di tutte le funzioni più importanti, è integrabile in modo facile e veloce. Tuttavia, per adattare il modulo di contatto anche visivamente alle proprie esigenze sono necessarie conoscenze di base di CSS.

Vantaggi Svantaggi
Tiene conto della privacy degli utenti (già nella configurazione standard) Guide disponibili solo in inglese
Ampliabile (ad esempio con una protezione aggiuntiva dallo spam) La modifica sul piano visivo richiede conoscenze CSS

Ninja Forms

C’è un altro plugin per i moduli che non solo ha un nome carino, ma è anche estremamente pratico: con Ninja Forms potete aggiungere dei moduli (di contatto) al vostro sito WordPress, in cui gli utenti possono inserire i loro dati come nome, indirizzo e-mail e numero di telefono. Questi moduli possono anche essere completati con opzioni di pagamento. In questo modo, i visitatori del vostro sito web hanno la possibilità di effettuare facilmente pagamenti tramite PayPal, carta di credito e simili.

Vantaggi Svantaggi
Facile da utilizzare anche per i neofiti  
Molteplici possibilità di creazione per moduli (di contatto)  

Le migliori estensioni di WordPress gratuite per una maggiore sicurezza

Really Simple SSL

Per ragioni di sicurezza e una valutazione ottimale da parte di Google, è doveroso criptare la trasmissione dei dati sul vostro sito web con SSL/TLS o HTTPS. Il plugin Really Simple SSL vi supporta in questo senso; tutto quello di cui avrete bisogno sarà solo un certificato valido.

Se avete un certificato già a disposizione e avete installato Really Simple SSL, attivate la crittografia SSL/TLS con un semplice clic. Se volete impostare anche altri meccanismi di sicurezza come HTTP Strict Transport Security è necessario ricorrere all’edizione pro a pagamento.

Vantaggi Svantaggi
Controllo automatico dello stato di sicurezza attuale Il plugin deve rimanere sempre attivo
Funziona con tutti i certificati  

Loginizer

Gli attacchi di forza bruta sono da anni tra i metodi maggiormente adottati dai criminali informatici a causa della loro semplicità. Con la versione base gratuita dell’estensione di WordPress Loginizer potete proteggere efficacemente il vostro progetto web da questo tipo di attacco.

Se abilitate Loginizer nel vostro progetto WordPress, il plugin bloccherà automaticamente per15 minuti tutti gli indirizzi IP che hanno effettuato più di tre tentativi di login errati. In caso l’episodio si ripeta, il periodo viene aumentato a 24 ore. Naturalmente, potete rimuovere manualmente gli indirizzi IP dalla blacklist in qualsiasi momento.

Vantaggi Svantaggi
Protezione efficace contro gli attacchi di forza bruta Richiede molte risorse
File di log chiaro con tentativi di login falliti  

All In One WP Security & Firewall

WordPress è diventato sempre più sicuro nel corso degli anni, ma la sua crescente popolarità lo ha anche portato a essere sempre più obiettivo dei criminali informatici. Con l’estensione gratuita per WordPress All In One WP Security & Firewall potete innalzare il livello di sicurezza del vostro progetto a un nuovo livello grazie a caratteristiche come un firewall personalizzato, protezione da attacchi di forza bruta, scansione di sicurezza e protezione dallo spam.

Per gli elementi di sicurezza particolarmente critici, come il nome utente dell’amministratore o la condivisione dei file, il plugin premium mostra una panoramica concreta con interruttori on e off nel pannello. Nella dashboard dell’estensione, potete anche vedere un punteggio di sicurezza specifico per le vostre pagine, da cui potete dedurre lo stato attuale del vostro progetto.

Vantaggi Svantaggi
Ampia scelta di funzioni per la sicurezza  
Facile anche per i principianti grazie a spiegazioni semplici da comprendere  

I migliori plugin premium (a pagamento) per WordPress

Dopo i nostri consigli sui quindici migliori plugin gratuiti per WordPress, vi presentiamo ora le quindici migliori estensioni a pagamento, chiamate spesso anche plugin premium. Questo poiché si tratta di prodotti che di solito offrono una vasta gamma di funzioni e spesso sono anche legati a un’offerta speciale di supporto da parte del produttore.

I migliori plugin premium di WordPress per l’ottimizzazione per i motori di ricerca

WPtouch Pro

Questo plugin a pagamento di WordPress WPtouch Pro, consente di ottimizzare a fondo il layout e la funzionalità del vostro sito web per i dispositivi mobili. L’uso di questa estensione assicura che una variante mobile-friendly della versione desktop sia offerta sullo stesso URL, senza alterare l’output originale. Opzionalmente, il contenuto completo può essere trasferito in maniera identica o adattato in modo personalizzato. Per esempio, è possibile generare menu alternativi o pagine di destinazione più adatte ai vari dispositivi mobili.

WPtouch Pro è una delle soluzioni mobili supportate da Google e proprio per questo motivo il sito viene automaticamente segnalato come “mobile friendly”. A seconda del pacchetto scelto, potete utilizzare il plugin per più progetti WordPress (1, 5, 20 o 50).

Vantaggi Svantaggi
Una soluzione mobile supportata da Google L’abbonamento per un progetto non include tutti i temi
Utilizzabile senza conoscenze di programmazione  

WP Rocket

WP Rocket è la prima scelta per molti esperti quando si tratta di migliorare il proprio posizionamento su Google. Tra le varie funzioni, il plugin premium di WordPress si assicura anche che tutte le pagine di un progetto siano caricate nella cache, rendendo così il loro caricamento più veloce. A questo scopo, un bot “preload” simula una visita al sito web a intervalli regolari.

Inoltre, WP Rocket riduce il tempo di caricamento comprimendo automaticamente tutti i file statici, come documenti HTML, JavaScript e CSS. Grazie alla funzione lazy load, il browser del visitatore del sito web carica tutte le immagini incorporate solo quando rientrano nel viewport (area di visualizzazione) dell’utente.

Vantaggi Svantaggi
Ottimizzazione del database Nessuna versione di prova gratuita
Funzione di lazy loading  

Squirrly SEO Pro

Squirrly SEO Pro rende l’ottimizzazione per i motori di ricerca del vostro progetto WordPress molto facile. Per questo, il plug-in premium di WordPress offre una varietà di funzioni SEO utili e potenti, come suggerimenti regolari di parole chiave, una procedura guidata per gestire blog, analisi di content marketing o la funzione “Focus Pages”, che mette in evidenza automaticamente le pagine più promettenti del vostro sito o negozio online per l’ottimizzazione.

Con i pacchetti “Business” e “Agency” potete sbloccare altre caratteristiche di Squirrly come analisi avanzate, una ricerca più approfondita delle parole chiave o una panoramica dei siti web in testa alla classifica nel vostro settore.

Vantaggi Svantaggi
Funzioni efficaci per la ricerca delle parole chiave Una ricerca delle parole chiave più approfondita è disponibile solo nell’edizione “Business”
Suggerimenti SEO in tempo reale  

WP Fastest Cache Premium

Nel segmento premium, quasi nessun plugin riesce a competere con WP Fastest Cache per quanto riguarda il caching. Utilizzando Mod_Rewrite, il plugin genera contenuti HTML statici per ottimizzare i tempi di caricamento del vostro progetto web. Quando pubblicate nuovi contenuti, la cache esistente delle rispettive pagine verrà cancellata automaticamente. Inoltre, potete escludere qualsiasi pagina dalla cache, se necessario.

WP Fastest Cache Premium offre anche varie funzioni che vanno ben oltre il caching. Infatti, il plugin premium per WordPress vi aiuta anche nell’ambito SEO fornendo funzioni per unire e minimizzare il codice CSS e JavaScript nonché convertire le immagini in formato WebP.

Vantaggi Svantaggi
Funzioni per l’ottimizzazione di immagini Nessuna guida ufficiale
Esclusione di specifiche pagine dal caching  

SEOPress

SEOPress spicca in particolare per le sue molte funzionalità e per il prezzo vantaggioso; infatti, con un pagamento annuale avrete la possibilità di installare il plugin su un numero illimitato di siti. Oltre alle classiche funzioni per la SEO, come la possibilità di inserire i metadati, con la versione a pagamento si possono implementare i dati strutturati e integrare direttamente nella dashboard del plugin le statistiche di Google Analytics. Utili anche le funzioni per la Local SEO e il SEOPress Bot, che offre una gestione completa per la verifica e la sostituzione di link non più validi.

Questo plugin per WordPress risulta molto completo già nella versione gratuita e acquistando l’edizione a pagamento si ottengono tante altre funzioni aggiuntive, come la possibilità di inserire breadcrumbs o di visualizzare le statistiche di WooCommerce.

Vantaggi Svantaggi
Plugin completo per la SEO, adatto anche per l’ottimizzazione del sito per la ricerca locale Tra le molte lingue disponibili manca l’italiano
Funzioni per dati strutturati, integrazione delle statistiche di Google Analytics e gestione dei link non più funzionanti con SEOPress Bot  

Rank Math SEO

Con il plugin per WordPress Rank Math SEO avete accesso a numerose funzioni che vi supportano nell’ottimizzazione per i motori di ricerca del vostro sito web: da un rank tracker che rivela come stiano andando le vostre pagine nel ranking sui motori di ricerca, a un contenuto di IA che vi dà suggerimenti in termini di parole chiave e altro ancora. Il plugin ha tre pacchetti a pagamento: Pro, Business e Agency. C’è anche una versione gratuita, in cui mancano però quasi tutte le funzioni utili.

Vantaggi Svantaggi
Molte pratiche funzioni SEO Nella versione gratuita mancano quasi tutte le funzioni
Struttura chiara  

I migliori plugin premium per funzioni di analisi e marketing per WordPress

OptinMonster

Senza visitatori ricorrenti, il successo a lungo termine del proprio progetto web è difficile da raggiungere. Una buona gestione dei lead gioca quindi un ruolo molto importante nel supporto di un sito web. Soprattutto gli amministratori di negozi online e blog devono fare affidamento su strumenti appositi per guadagnarsi clienti e lettori abituali. Una delle migliori soluzioni a questo proposito è il plugin premium di WordPress OptinMonster.

Grazie all’editor drag & drop integrato, è possibile creare moduli accattivanti in pochi minuti, ad esempio per ottenere l’indirizzo e-mail dell’utente per un primo contatto. Con semplici test A/B e statistiche dettagliate, potete anche misurare e analizzare il successo delle diverse varianti.

Vantaggi Svantaggi
Creazione di campagne realizzabili facilmente in pochi minuti Poche integrazioni con strumenti di terze parti
Supporto eccellente  

Taqyeem

Una funzione di valutazione sul sito o sotto i vari articoli offre una buona opportunità per misurare il grado di soddisfazione dei visitatori del sito. Nei negozi online le valutazioni servono inoltre come raccomandazione di vendita per i potenziali acquirenti. Inoltre, le valutazioni che possono essere presentate nei risultati di Google e gli altri motori di ricerca forniscono anche un valore aggiunto agli utenti. Con Taqyeem, l’azienda egiziana TieLabs ha lanciato uno dei più riusciti plugin di WordPress per integrare un sistema di valutazione per gli utenti e presentare una panoramica delle valutazioni dei prodotti (ad esempio come parte dei rapporti di prova).

Le valutazioni presentate possono essere personalizzate con il plugin premium, con più di 500 Google Web Fonts, varie opzioni tipografiche e tre schemi di valutazione (stelle, punti e percentuali) disponibili.

Vantaggi Svantaggi
Valutazioni di qualità comprensive di pulsanti Estensioni aggiuntive a pagamento
Tre diversi schemi di valutazione  

MonsterInsights

Se desiderate misurare il successo del vostro progetto web in numeri, il plugin premium di WordPress MonsterInsights vi mette a disposizione la base giusta. In combinazione con Google Analytics, l’estensione presenta in una dashboard chiara e ben strutturata tutte le cifre rilevanti in tempo reale, come il numero di pagine visitate, la frequenza di rimbalzo, il tempo medio di permanenza o i dispositivi usati dagli utenti. È possibile anche il monitoraggio dei negozi online per WooCommerce, Easy Digital Downloads, LifterLMS e MemberPress.

Con MonsterInsights è possibile monitorare anche varie altre sezioni del vostro progetto WordPress, tra cui rientrano il download di file, moduli di contatto, link e tag, nonché l’andamento del punteggio SEO e della parola chiave principale. Per ogni categoria di monitoraggio, l’estensione WordPress fornisce regolarmente rapporti chiari e di facile lettura. Caseproof offre anche una versione gratuita del plugin chiamata MonsterInsights Lite, con meno caratteristiche ma buona da testare prima di decidere di passare a un pacchetto a pagamento.

Vantaggi Svantaggi
Possibilità complete per monitorare ogni tipo di progetto web Relativamente costoso
Nessuna registrazione necessaria per servizi di terze parti  

SearchWP

Dal momento che la funzione di ricerca su WordPress non è ottimale e soprattutto non è affatto facile trovare contenuti del sito web più vecchi, è stato creato il plugin SearchWP. Ma non è solo la ricerca sul vostro sito che viene migliorata. Con un aggiornamento alla versione Pro, per esempio, avete accesso a Metrics, una funzione che vi mostra cosa cercano gli utenti. Con queste informazioni, potete cambiare e ottimizzare il contenuto del vostro sito web di conseguenza, il che è particolarmente interessante per i proprietari di negozi online che vogliono scoprire quali prodotti attirano maggiormente l’interesse dei clienti.

Vantaggi Svantaggi
Funzione di ricerca migliorata  
Uno sguardo nel comportamento di ricerca degli utenti  

I migliori plugin premium di WordPress per la progettazione dei contenuti

WPML

Se desiderate offrire i vostri contenuti web in diversi paesi, avrete bisogno di creare versioni del vostro sito in diverse lingue per essere certi di fornire un’esperienza d’uso ottimale a più visitatori possibile. Il plugin premium di WordPress WPML di OnTheGoSystems fornisce le funzioni appropriate a questo scopo: con ausili alla traduzione per articoli, pagine, tassonomia e menu, così come il rilevamento automatico della lingua del browser, il pacchetto di base offre tutte le funzioni per creare un blog multilingue.

Il pacchetto più costoso “Multilingual CMS” garantisce agli utenti l’accesso a opzioni di traduzione aggiuntive per tradurre anche i widget o i testi di temi, plugin e altre estensioni di WordPress. Per coordinare il lavoro su progetti multilingue, questa versione di WPML consente anche la gestione delle traduzioni con più utenti.

Vantaggi Svantaggi
Gestione semplice di oltre 40 lingue Non funziona con tutti i temi di WordPress
Editor di traduzione integrato (necessario il pacchetto “Multilingual CMS”)  

The Events Calendar

Se desiderate presentare un calendario sul vostro sito WordPress, potete farlo con il plugin premium The Events Calendar. In alternativa, è possibile utilizzare l’estensione per creare calendari con nuovi eventi o integrare i dati esistenti da Meetup, Eventbrite, Google Calendar, iCalendar o altri siti e applicazioni.

Il codice di The Events Calendars è stato progettato per essere particolarmente usufruibile dagli sviluppatori, che potranno sbizzarrirsi grazie alle numerose possibilità di personalizzazione da esso offerte. Inoltre, sono disponibili diverse modalità di visualizzazione per presentare gli eventi inseriti, per esempio, elencati in una lista per giorno, settimana o mese. C’è anche una versione gratuita del plugin, anche se manca di funzioni essenziali come il supporto premium e la gestione degli eventi.

Vantaggi Svantaggi
Integrazione tramite shortcode  
Adattamento automatico degli orari degli eventi per il rispettivo fuso orario  

Restrict Content Pro

Una gestione delle iscrizioni ben strutturata è indispensabile per offrire contenuti premium. L’estensione per WordPress Restrict Content Pro supporta gli utenti nell’implementazione di un paywall e offre anche funzioni per l’organizzazione dei membri. Lo strumento permette di creare un numero illimitato di pacchetti di iscrizione, che possono essere facilmente dotati di diversi permessi di accesso.

Restrict Content Pro dispone di interfacce per servizi di pagamento come 2Checkout, Stripe e PayPal.

Vantaggi Svantaggi
Integrazione per WooCommerce Molte funzioni richiedono estensioni aggiuntive
Interfacce a servizi di pagamento come PayPal  

MemberPress

MemberPress è un altro plugin premium di WordPress per la gestione dei contenuti esclusivi del sito web. Le proprietà dei diversi pacchetti di abbonamento come il prezzo, il contenuto disponibile o la durata dell’abbonamento o del periodo di prova possono essere definite in dettaglio. La pagina di registrazione, attraverso la quale i visitatori acquistano la rispettiva offerta, viene poi generata automaticamente da MemberPress, che include anche un pulsante per l’opzione di pagamento desiderata.

L’estensione invia, se desiderato, delle notifiche per e-mail, per esempio quando una nuova iscrizione è stata conclusa, una transazione è fallita o un utente ha cambiato il suo pacchetto. Alla voce “Rapporti”, questo plugin di WordPress mostra statistiche dettagliate su tutti gli abbonamenti, i pagamenti attivi e quelli effettuati in precedenza.

Vantaggi Svantaggi
Integrazioni per servizi di terze parti comePayPal, mailchimp, ConvertKit o Help Scout Difficile da utilizzare
Funzione per la creazione di buoni Manca un elenco dei membri

Gravity Forms

Con il plugin Gravity Forms avete a vostra disposizione uno strumento WordPress con il quale è possibile creare moduli in pochissimo tempo e incorporarli nel vostro sito web utilizzando la funzione drag & drop. Inoltre, in questo modo potete raccogliere e gestire facilmente i dati che ricevete dagli utenti. Gravity Forms offre tre piani di licenza tra cui scegliere: Basic, Pro ed Elite. Quando effettuate l’aggiornamento alla versione Basic, ottenete componenti aggiuntivi Pro e/o Elite che permettono di aggiungere ulteriori estensioni. Tra queste vi è Capsule CRM, un componente software che fornisce un sistema di gestione delle relazioni con i clienti.

Vantaggi Svantaggi
Creazione versatile di moduli Integrazione dei moduli più difficile rispetto ad altri plugin
Ampia scelta di componenti aggiuntivi  

I migliori plugin premium di WordPress per una maggiore sicurezza

Akismet

Akismet di Automattic è la soluzione premium per contrastare lo spam sui siti web. Questo servizio di filtraggio esiste dal 2005 ed è disponibile di default nella versione base per tutti gli utenti che ospitano il loro progetto su WordPress.com.

Per poter utilizzare le funzionalità del plugin premium di WordPress anche per i siti commerciali, è necessario sottoscrivere un abbonamento mensile. I due pacchetti offerti a questo scopo, “Plus” ed “Enterprise” (o “Enterprise Plus”), sono caratterizzati da statistiche estese e supporto prioritario da parte del produttore. L’estensione viene aggiornata regolarmente per poter reagire prontamente alle nuove tecniche di spam.

Vantaggi Svantaggi
Controllo spam avviene su server esterni (risparmio di risorse) Necessaria una chiave API per l’utilizzo
Vasto database di spam La trasmissione degli indirizzi IP a server esterni comporta problemi in termini di protezione dei dati

Wordfence Pro

Con Wordfence avete un pacchetto di sicurezza per WordPress che protegge il vostro progetto 24 ore su 24 da malware e altri attacchi dei criminali informatici. L’elemento principale è rappresentato dal firewall di WordPress, che riceve aggiornamenti regolari, ad esempio per rilevare immediatamente le firme di malware conosciute e rimuovere tempestivamente il malware rilevato dal server.

Un’ulteriore protezione è fornita dallo strumento integrato per la scansione di malware, dalle verifiche regolari dei file principali di WordPress e dai controlli di vulnerabilità. Se necessario, Wordfence Pro vi permette anche di limitare i tentativi di login sul server per impostare una protezione di base contro gli attacchi di forza bruta.

Vantaggi Svantaggi
Aggiornamenti regolari per firewall e strumento di rilevamento malware Per garantire un funzionamento perfetto del plugin dovete passare in breve tempo alle nuove versioni di WordPress
Rileva le modifiche apportate ai file essenziali di WordPress  

iThemes Security Pro

iThemes Security Pro è un altro plugin premium per WordPress dedicato alla protezione dei progetti WordPress. Dopo aver installato l’estensione, è possibile avere una panoramica delle numerose funzioni di sicurezza tramite la “Security Dashboard” nel back end e configurarle a proprio piacimento. Tra le varie funzioni, iThemes Security Pro offre uno strumento per la scansione di malware, il rilevamento degli errori 404 per la lotta contro i bot e la possibilità di sostituire l’URL di default per il login di utenti e amministratori.

iThemes Security Pro offre anche diverse funzioni per rendere il login al vostro progetto WordPress il più sicuro possibile per tutte le parti coinvolte. Per esempio, potete usare il plugin per assicurarvi che gli utenti impostino password forti al momento della registrazione. Il login in sé può essere protetto tramite autenticazione a due fattori (app mobile, e-mail o codice di backup).

Vantaggi Svantaggi
Configurazione dell’autenticazione a due fattori Alcune funzioni come il controllo dei file modificati (disattivabile) rallentano le prestazioni del sito
Possibilità di rendere obbligatorie per tutti o per determinati utenti l’uso di password forti  

Cos’è un plugin per WordPress?

WordPress offre già nella versione base le funzioni più importanti per creare nuove pagine e collegarle tra loro. Tuttavia, la forza di questo sistema di gestione dei contenuti risiede nei plugin, che ampliano significativamente le funzioni del CMS. Che si tratti di estensioni per i negozi online, di funzioni per la sicurezza, dell’ottimizzazione per i motori di ricerca o del collegamento ai social media, le estensioni di WordPress permettono di espandere la piattaforma open source in modo che si adatti perfettamente alle esigenze dei webmaster.

Un plugin di WordPress è un programma aggiuntivo. Estende il codice dell’applicazione web, per cui viene costruita una nuova funzione. In senso stretto, ogni estensione o adattamento del codice di WordPress è un plugin. Un utente esperto con conoscenze di programmazione ha anche la possibilità di modificare il codice da solo e scrivere nuove funzionalità nel file functions.php del suo tema. Quando scaricate le estensioni di WordPress, assicuratevi sempre che la fonte sia affidabile e sicura (come il repository di WordPress o il Centro App di IONOS).

Per tutelare la vostra privacy il video si caricherà dopo aver cliccato.

Le migliori fonti per le estensioni di WordPress

Naturalmente, parlare dei “migliori plugin per WordPress nel 2022” risulta piuttosto complicato e arbitrario: questo poiché gli interessi e le esigenze dei vari amministratori di siti possono variare parecchio da caso e caso, e probabilmente solo alcuni dei plugin presentati risulteranno rilevanti per tutti gli utenti. Per questo motivo, consigliamo di ricercare autonomamente anche altre estensioni che si potrebbero adattare alle proprie necessità. Il già citato repository ufficiale di WordPress, a cui si può anche accedere direttamente tramite il sistema di gestione dei contenuti, è senza dubbio la fonte più rilevante per i plugin di WordPress. Così come per il Centro App di IONOS, ogni nuova estensione viene controllata in termini di funzionalità e affidabilità, rendendo in questo modo il download sempre molto sicuro.

Tuttavia, esistono anche altre fonti per le estensioni, specialmente per quanto riguarda i plugin premium di WordPress che sono esclusivamente a pagamento e non sono elencati nella directory ufficiale:

  • CodeCanyon: quando si tratta di estensioni a pagamento ricche di funzionalità, non si può non parlare di CodeCanyon. La directory della piattaforma online, che vende anche estensioni per altri sistemi di gestione dei contenuti come Joomla o Drupal, contiene oltre 4.900 plugin per WordPress. I risultati possono essere visualizzati per prezzo, categoria, volumi di vendita o valutazione tramite un filtro di ricerca.
  • MOJO Marketplace: la directory dei plugin per WordPress di MOJO Marketplace include circa 60 estensioni. La piattaforma web, che fornisce una demo live per ogni estensione, offre anche più di 700 temi e modelli per il sistema di gestione dei contenuti.
  • accessPress: accessPress offre un mix di oltre 100 plugin WordPress gratuiti e a pagamento da scaricare o acquistare. Per tutte le estensioni elencate è possibile accedere a informazioni dettagliate (descrizione, data di rilascio, prezzo, licenza, data dell’ultimo aggiornamento, ecc.), documentazione e un’anteprima dal vivo.
  • GitHub: nuove estensioni di WordPress sono anche regolarmente rilasciate su GitHub. Tuttavia, la ricerca è relativamente complicata, dato che si può cercare solo nell’intera piattaforma degli sviluppatori. Tuttavia, se cercate negli oltre 110.000 repository disponibili con le estensioni di WordPress troverete moltissimi plugin utili.

Quanti plugin di WordPress si possono installare?

Non c’è limite alle estensioni aggiuntive che possono essere installate per WordPress. La quantità di plugin non influisce necessariamente sulle prestazioni di un sito web. Quindi è presumibile che anche con un gran numero di estensioni installate, la velocità del progetto non venga intaccata. Molto più cruciale del numero è la qualità dei singoli plugin di WordPress. Infatti, in certe circostanze, anche una singola estensione programmata in modo errato può peggiorare significativamente le prestazioni o causare altri problemi.

Consiglio

Per evitare di incorrere in problemi tecnici, i plugin dovrebbero sempre essere scelti consapevolmente e controllati regolarmente per accertarsi se siano ancora necessari. Altrimenti, si rischia di perdere velocemente la visione d’insieme sulle estensioni installate; un problema simile può però essere evitato scegliendo l’opzione Managed WordPress di IONOS. Questi pacchetti di hosting infatti mettono a vostra disposizione una selezione fissa di plugin sempre funzionali e di alta qualità.

Dove memorizza WordPress le estensioni?

Il fatto che l’installazione di nuovi plugin venga effettuata direttamente all’interno di WordPress semplifica notevolmente l’ampliamento del sistema di gestione dei contenuti. Non importa se il rispettivo pacchetto viene trovato e scaricato tramite la ricerca integrata o integrato tramite la funzione di importazione, basta che l’utente segua le istruzioni della procedura guidata per aggiungere e attivare la funzione desiderata. L’elenco pratico di tutte le estensioni WordPressimplementate aiuta inoltre nella loro gestione. Il CMS ordina automaticamente i plugin installati in strutture di cartelle, mettendo tutte le estensioni nella cartella wp-content/plugins. I file delle lingue e le traduzioni delle estensioni, invece, finiscono nella cartella wp-content/languages.

N.B.

I file di un plugin di WordPress possono anche essere installati copiandoli manualmente nelle cartelle sopramenzionate.

WordPress: installare i plugin con la giusta attenzione

Esistono numerosi plugin gratuiti per WordPress e ne vengono aggiunti ogni giorno di nuovi. Ma troppi plugin creano ben presto confusione nel back end. Inoltre, sorge il pericolo di “interazioni” imprevedibili. A causa dell’incompatibilità di programmi e componenti diversi, possono sorgere rapidamente falle di sicurezza. Per questo motivo dovreste installare solo i plugin che usate regolarmente. Molti plugin amministrativi possono essere disinstallati dopo un solo utilizzo. Con Plugin Security Scanner potete controllare se i plugin che avete installato presentano qualche tipo di vulnerabilità.