Registrarsi a Google My Business: istruzioni dettagliate

Per le attività locali, la registrazione con Google My Business è uno dei primi passi nel marketing online. Perché come parte importante dell’ottimizzazione locale per i motori di ricerca un profilo aziendale su Google aumenta la visibilità online della vostra attività, in modo da raggiungere più potenziali clienti. Ma quindi cos’è Google My Business e come si ottiene un profilo aziendale su Google? Vi spieghiamo come registrare la vostra attività con Google My Business e quali vantaggi vi offre lo strumento di gestione del gigante dei motori di ricerca.

Registrazione dominio

Più di un semplice nome.

Registra il tuo dominio con IONOS e approfitta di tutte le nostre funzionalità.

E-Mail
SSL Wildcard
Supporto 24/7

Guida rapida: registrazione a Google My Business:

  1. Creare un account Google o accedere
  2. Accedete alla Pagina iniziale Google My Business
  3. Trovare, confermare e gestire qualsiasi profilo aziendale esistente > continuare con 5.
  4. Registrate la vostra attività con Google My Business
  5. Aggiungete la sede dell’attività
  6. Determinate l’area coperta dal servizio (ad esempio, area di consegna, ecc.)
  7. Fornite dettagli di contatto (come possono raggiungervi i vostri clienti?)
  8. Scegliete il metodo di verifica (ad esempio, verifica tramite cartolina)

Dopo aver confermato con successo, potete riempire il vostro profilo Google My Business con ulteriori informazioni, per esempio foto, menu, opzioni di prenotazione e così via.

Cos’è Google My Business?

Google My Business è uno strumento specificatamente rivolto alle aziende. La piattaforma è un’interfaccia tra Google e le attività e funziona come un elenco digitale di attività. Un profilo aziendale su Google contiene le informazioni più importanti sulla vostra attività, come i dettagli di contatto, l’indirizzo e la gamma di servizi. Creando un profilo aziendale su Google, avete l’opportunità di controllare la vostra presenza su Google Search e Google Maps e raggiungere nuovi clienti. Inoltre, gli utenti di Google possono valutare la vostra attività con delle stelle e lasciare delle recensioni.

I vantaggi di un profilo aziendale su Google a colpo d’occhio:

  • Strumento di marketing gratuito con cui potete influenzare la presentazione della vostra attività su Google
  • Facile impostazione degli appuntamenti e integrazione di foto, offerte di servizi e altri attributi direttamente nella voce aziendale diGoogle
  • Aumento della visibilità online attraverso un migliore posizionamento nei risultati di ricerca locali e integrazione in Google Maps
  • Identità aziendale affidabile attraverso un profilo aziendale ben curato su Google e la verifica di Google
  • Assistenza clienti migliorata attraverso lo scambio diretto con i clienti Gestione-valutazione
  • Facile gestione delle informazioni attraverso la schermata iniziale di Google My Business dotata di un’interfaccia utente facile da usare
  • Preziosi approfondimenti per l’ottimizzazione per i motori di ricercagrazie alle statistiche sul comportamento di ricerca dei potenziali clienti
Consiglio

la presentazione a Google My Business è solo una delle misure importanti nell’ottimizzazione locale dei motori di ricerca. Con il nostro servizio List Local sarete sicuri di essere trovati non solo su Google, ma anche in tutti gli elenchi di aziende online rilevanti

Profilo aziendale Google: le istruzioni passo dopo passo

Un profilo aziendale su Google è gratuito, richiede solo pochi minuti e porta molti vantaggi, soprattutto per le piccole attività locali. Se volete registrare la vostra attività con Google My Business, seguite questi passaggi:

Passaggio 1: creare un account Google

Se non ne avete già uno, impostate prima un account Google e quindi un indirizzo e-mail Google. Oltre al vostro nome e cognome, è obbligatoria anche la vostra data di nascita.

Passaggio 2: registrarsi a Google My Business

Nel passaggio successivo, visitate la pagina iniziale di Google My Business. Cliccate sul pulsante “Accedi” in alto a destra qui per accedere con le vostre credenziali di Google.

Passaggio 3: trovate, confermate e gestite il vostro business

Spesso, c’è già un profilo non mantenuto per la vostra azienda nella banca dati di Google. Se questo è il caso, cliccate sul nome della rispettiva azienda.

Se la vostra azienda esiste già, vi verrà chiesto di confermare la vostra identità nel passaggio successivo. Questo è l’unico modo per ottenere il permesso di gestire la sede selezionata. La verifica viene effettuata attraverso una telefonata in cui si riceve un codice di conferma.

Una volta che il vostro profilo aziendale è stato confermato con successo, potete passare al passaggio 5.

Passaggio 4: aggiungere l’attività

Se non c’è ancora un profilo per la vostra attività, cliccatesu “Aggiungi la tua attività su Google” e inserite il nome della vostra attività. Poi selezionate una categoria che si adatta alla vostra attività. Questo passo è particolarmente importante perché è l’unico modo in cui i potenziali clienti vi troveranno nelle ricerche su Google.

Passaggio 5: aggiungere la sede

Avete poi la possibilità di aggiungere una sede. Se Google non è sicuro di dove si trovi esattamente la vostra attività, verrà visualizzata una mappa. Il perno rosso può essere posizionato correttamente su di essa. Potete anche personalizzare il vostro profilo su Google Maps dopo la registrazione a Google Business.

Passaggio 6: determinare l’area coperta dal servizio

Questo passo è facoltativo e si applica solo se offrite anche prodotti o servizi al di fuori della vostra sede.

Passaggio 7: determinare i dettagli di contatto

Poi definite quali dettagli di contatto volete che i vostri clienti vedano nella ricerca online e aggiungete l’URL del vostro sito web, se disponibile. Avete anche la possibilità di avere un sito web gratuito creato con Google.

Passaggio 8: scegliete il metodo di verifica

Prima di iniziare a riempire il vostro profilo aziendale su Google con foto e informazioni, dovete confermare la vostra identità con un codice. Nella maggior parte dei casi, lo riceverete per cartolina entro quattro giorni.

N.B.

tenete a mente che avete bisogno di un contatto diretto con il cliente per un profilo aziendale su Google. Quindi, se si gestisce un business puramente online, normalmente non sarà registrato con Google My Business. Al contrario, potete inviare il vostro sito web a Google e utilizzare altri efficaci strumenti di ottimizzazione SEO Google, per migliorare il vostro ranking.

Come posso ottimizzare il mio profilo aziendale su Google?

Un accesso a Google Business da solo non è sufficiente per trarre pieno vantaggio dallo strumento di marketing. Perché solo un profilo aziendale ben curato ottiene attenzione e finisce nel Local Pack nelle ricerche di Google. Questo è un blocco di informazioni che evidenzia le tre migliori attività della regione che corrispondono alla query di ricerca di un utente. Per assicurarsi che la vostra attività si posizioni il più in alto possibile e faccia una buona impressione su Google Maps, seguite questi consigli:

  • Profilo completo: assicuratevi che il vostro profilo aziendale su Google sia completo in modo che chi cerca riceva il maggior numero di informazioni importanti possibile. Oltre ai dettagli di contatto, agli orari di apertura e alla gamma di servizi, potete anche aggiungere attributi come la gestione di appuntamenti online.
  • Immagini professionali: pubblicate foto di alta qualità che attraggono i potenziali clienti. Per questo, vale persino la pena di assumere un fotografo per mettere i vostri locali di vendita o i vostri prodotti sotto la “luce giusta” e darvi così un vantaggio competitivo.
  • Unique Selling Point: Il profilo Google Business è un’opportunità unica per presentare la vostra attività online. Pertanto, assicuratevi di comunicare offerte specifiche o promozioni speciali nella descrizione e distinguetevi dagli altri fornitori.
  • Coerenza: Google confronta i vostri dati con altri siti di business online e classifica la vostra attività come più affidabile se tutte le informazioni corrispondono. Perciò, fate attenzione a dati aziendali coerenti e a un’ortografia uniforme sul web.
  • Assistenza clienti: usate la funzione di messaggistica nello strumento di gestione di Google My Business per comunicare direttamente con i clienti (potenziali) e rispondere alle recensioni dei clienti. I profili attivi sono meglio posizionati nella classifica.
  • Ottimizzazione del sito web: il Local SEO sul vostro sito web migliora anche la visibilità del vostroprofilo aziendale di Google. Controllate tutti i titoli, le denominazioni e il contenuto per le parole chiave e il focus locale rilevanti. Utilizzate anche le possibilità di collegamento ad altri elenchi di aziende.
Consiglio

L’ottimizzazione professionale dei motori di ricerca non deve costare molto. Con il nostro rankingCoach riceverete un’assistenza dettagliata per ottimizzare il vostro sito web in modo autonomo e a basso costo.


Abbiamo una proposta per te:
Web hosting a partire da 1 €/mese!

Dominio gratis
Certificato SSL Wildcard incluso
Assistenza clienti 24/7
A partire da 1 €/mese IVA escl. per un anno,
poi 8 €/ mese IVA escl.