I migliori plugin di backup per WordPress

I backup di WordPress sono innanzitutto importanti misure precauzionali, così come gli airbag o le cinture di sicurezza dell’auto. E in quanto tali, possono rivelarsi di vitale importanza in caso di emergenza. Proprio come gli airbag e le cinture di sicurezza in un’auto, i backup di WordPress non sono, nel migliore dei casi, altro che pure misure precauzionali, le cui funzioni vengono sfruttate solo in caso di emergenza. La sicurezza, sia vostra che dei vostri dati, non deve assolutamente essere affidata al caso. Nel seguente articolo vi spieghiamo come creare backup per il vostro sito web e quali sono i migliori plugin di WordPress per farlo.

Registrazione dominio

Più di un semplice nome!

Registra il tuo dominio con IONOS e approfitta di tutte le nostre funzionalità.

E-Mail
SSL Wildcard
Supporto 24/7

WordPress: effettuare backup regolari tramite plugin

Effettuare regolarmente backup dei vostri contenuti è un fattore importante per il successo a lungo termine del vostro progetto web. Dopo tutto, più un sito web diventa grande e complesso, peggiori sarebbero le conseguenze in caso di perdita di dati. Creando il vostro backup di dati WordPress, lo avrete pronto all’uso in qualsiasi momento in caso di emergenza senza dover dipendere dal vostro provider, e potrete così ripristinare facilmente lo stato precedente del vostro sito.

Per il backup manuale, avete bisogno di un accesso FTP e di uno strumento di amministrazione database come phpMyAdmin. Il processo richiede alcune conoscenze preliminari ed è più impegnativo per i siti web con contenuto dinamico. Quindi, se siete inesperti in ambito di backup di database e desiderate risparmiarvi della fatica, un plugin di WordPress per i backup è una soluzione da prendere sicuramente in considerazione.

Consiglio

Qualunque opzione di backup di WordPress scegliate, con MyBackup di IONOS avete la migliore soluzione di archiviazione per i file e i database del vostro progetto web, sempre a portata di mano!

Quali funzioni dovrebbe offrire un plugin di backup per WordPress?

Per garantire la sicurezza di un progetto web, è necessario effettuare dei backup regolari sia dei file del database del sito web che della configurazione di WordPress. Il compito di un plugin di backup è quindi quello di creare dei backup del/i database, idealmente in tempo reale. D’altra parte, anche i file di configurazione di WordPress dovrebbero essere sottoposti a backup a intervalli regolari. Questo è l’unico modo per garantire che sia il contenuto che il sito stesso possano essere ripristinati senza problemi in caso di perdita di dati.

Consiglio

State ancora cercando una soluzione di hosting adatta al vostro sito web? Con il servizio di hosting per WordPress di IONOS otterrete un pacchetto hardware completo, fino a tre domini e supporto professionale incluso.

Oltre a essere in grado di eseguire il backup sia dei file di progetto che dei database, un buon plugin di backup per WordPress dovrebbe offrire le seguenti caratteristiche:

  • Backup automatici: un backup dovrebbe sempre riflettere lo stato più recente dei dati sottoposti a backup. Un modo per farlo è servirsi di plugin che generano backup dei vostri siti WordPress in modo completamente automatico.
  • Memorizzazione dei dati in un’altra posizione: per fornire un alto livello di sicurezza, il plugin di backup di WordPress dovrebbe memorizzare i dati di backup in un’altra posizione. È quindi importante poter scegliere un luogo di archiviazione lontano dal server su cui è in esecuzione il vostro progetto WordPress.
  • Operazioni semplici: un funzionamento semplice e intuitivo è un requisito standard per un software moderno. Nel caso di un plugin di backup, questo è inoltre essenziale per poter impostare facilmente il vostro piano di backup individuale e ripristinare i vostri dati con pochi clic in caso di perdita di dati.
  • Backup incrementali: per quanto importante sia un backup, il processo di backup non deve incidere eccessivamente sulle prestazioni del vostro progetto web. Per questo motivo, si raccomanda di scegliere plugin di backup di WordPress che permettono un approccio incrementale e di salvare solo i dati nuovi o modificati.
N.B.

Indipendentemente dal plugin di backup di WordPress scelto, un backup non potrà mai sostituirsi alle misure di protezione che salvaguardano i vostri siti contro gli attacchi esterni. Scoprite di più sul tema plugin per la sicurezza di WordPress nella nostra Digital Guide, per essere sicuri di essere pronti a fronteggiare un eventuale attacco informatico in maniera appropriata.

I migliori plugin WordPress per la creazione di backup: una panoramica

Esistono una varietà di estensioni di WordPress che potete utilizzare per proteggere i vostri progetti contro la perdita di dati. I vari plugin differiscono non solo nella loro complessità e facilità d’uso, ma anche in termini di opzioni di backup disponibili.

Inoltre, la scelta di un plugin è naturalmente anche una questione di costi: molti plugin di backup di WordPress sono disponibili gratuitamente e possono essere aggiornati a pagamento per sbloccare funzionalità aggiuntive. Altre estensioni sono a pagamento di default, ma offrono anche una gamma di funzioni corrispondentemente maggiore.

Vi presentiamo alcune delle migliori estensioni WordPress per i backup, per facilitarvi nella ricerca della soluzione giusta per il vostro progetto web.

 

Sviluppatore

Metodi di backup

Disponibile edizione gratuita

VaultPress (Jetpack)

Automattic

completo, incrementale, differenziale

no

BackWPup

Inpsyde

completo, differenziale

UpdraftPlus

Updraft WP Software Ltd.

completo, incrementale

BackupBuddy

iThemes

completo, incrementale

no

WP Time Capsule

Revmakx

incrementale

no

Duplicator

Snapcreek

completo

VaultPress

Il plugin di backup di WordPress VaultPress di Automattic è stato per anni una delle soluzioni più popolari per il backup dei file su WordPress. Attualmente, il plugin fa parte della suite di sicurezza a pagamento Jetpack, con la quale è già possibile utilizzare il servizio di backup con l’abbonamento mensile più economico per 4,50 euro nel primo anno (ultimo aggiornamento: agosto 2021).

VaultPress effettua backup in tempo reale di tutti i file e i database e li memorizza nel cloud per ridurre il carico sul vostro server. Se utilizzate WordPress con l’estensione per WooCommerce, il plugin esegue anche il backup di tutti i dati dei clienti e degli ordini. Il ripristino funziona con un solo clic, che vi permette di selezionare quali contenuti devono essere presi in considerazione: database, temi, plugin, upload. Altre caratteristiche di questo piano di backup:

  • i dati possono essere ripristinati da qualsiasi luogo tramite l’app Jetpack;
  • copie ridondanti su diversi server di backup;
  • scelta tra backup incrementali, differenziali o completi;
  • elenco completo di tutte le modifiche con ogni nuovo backup;
  • spazio di archiviazione illimitato per i backup.

Vantaggi

Svantaggi

✔ Possibilità di eseguire backup completi, incrementali o differenziali

✘ Costi mensili

✔ Spazio di archiviazione illimitato per i file di backup

✘ L’abbonamento è valido solo per un progetto WordPress alla volta

✔ Ripristino con un solo clic

 

Consiglio

Date al vostro progetto WordPress un tocco personale con un indirizzo individuale e unico. Registrate il vostro dominio oggi con IONOS, certificato SSL/TLS e casella e-mail inclusi.

BackWPup

BackWPup è un plugin di backup per WordPress che può essere utilizzato gratuitamente e aggiornato secondo necessità a fronte di una quota annuale. L’estensione è stata sviluppata dall’agenzia tedesca Inpsyde, che offre supporto e soluzioni personalizzate per WordPress, WooCommerce e simili dal 2006.

Già nella versione gratuita è possibile utilizzare il plugin per impostare backup completi della vostra configurazione di WordPress, dei temi, dei plugin e dei database. A backup completato, inoltre, si riceve un rapporto di log per e-mail. Le copie di backup compresse possono essere salvate in una directory definita sul proprio spazio web, inviate per e-mail o memorizzate su un server FTP. Sono disponibili anche le seguenti opzioni di cloud storage:

  • Microsoft Azure
  • S3 Service (Amazon, Google Storage, Host Europe, ecc…)
  • Dropbox
  • Rackspace Cloud
  • SugarSync

Coloro che acquistano una licenza a pagamento possono anche memorizzare i backup su Google Drive, OneDrive e Amazon Glacier. Inoltre, gli abbonati ricevono aggiornamenti automatici per i plugin di backup di WordPress, l’accesso al supporto premium e la possibilità di eseguire backup differenziali.

Vantaggi

Svantaggi

✔ Edizione gratuita disponibile con opzioni di backup di base

✘ Configurazione del cloud storage complicata

✔ Buona panoramica di tutti i backup direttamente nel back end di WordPress

✘ Il ripristino dei backup richiede l’acquisto di una licenza a pagamento

✔ Crittografia dei file di backup

✘ I costi aumentano con i domini multipli

UpdraftPlus

UpdraftPlus è uno dei plugin di backup di WordPress più popolari e più votati su wordpress.org. Il plugin rende il backup e il ripristino della vostra installazione di WordPress, dei database, dei temi e dei plugin un gioco da ragazzi. Per esempio, è possibile creare i backup manualmente o automaticamente ogni quattro, otto o dodici ore, così come ogni giorno, ogni settimana, ogni quindici giorni o ogni mese.

Sia per il backup che per il ripristino, è possibile scegliere quali componenti devono essere presi in considerazione, per esempio plugin, temi o contenuti. Il plugin di backup di WordPress è gratuito. Tuttavia, se si desidera un set di funzionalità più ampio, è possibile acquistare la versione premium, disponibile in abbonamento da 33 euro l’anno (ultimo aggiornamento: agosto 2021). Tra le altre cose, questo consente un accesso aggiuntivo alle seguenti funzioni:

  • backup automatici prima degli aggiornamenti di WordPress, temi o plugin;
  • archiviazione su OneDrive, Azure e Google Cloud (oltre a Dropbox, Google Drive, FTP, ecc.)
  • crittografia dei database
  • supporto premium dedicato

Vantaggi

Svantaggi

✔ Molto facile da usare

✘ Supporto minimo per gli utenti che non hanno un abbonamento

✔ Ottime funzionalità di backup anche nell’edizione gratuita

 

✔ Diverse opzioni di cloud storage disponibili

 

N.B.

Nell’edizione a pagamento, UpdraftPlus offre anche, tra le altre cose, una funzione per la migrazione di progetti WordPress. Se dovete spostare il vostro progetto web su un altro server, questo plugin di backup di WordPress fa al caso vostro.

BackupBuddy

Il plugin a pagamento per il backup di WordPress BackupBuddy consente di salvare automaticamente tutti i database e qualsiasi file di progetto e anche di scaricarli come file ZIP o memorizzarli in vari cloud come OneDrive, Amazon S3, Google Drive e Dropbox. Con BackupBuddy Stash, iThemes offre anche la propria soluzione cloud che prevede 1 gigabyte di spazio di archiviazione incluso.

Decidete individualmente quali file volete salvare con BackupBuddy. Che si tratti di librerie multimediali, utenti, post e commenti o plugin, temi e widget, gli utenti possono creare profili di backup individuali e pianificare la loro esecuzione. Inoltre, il plugin di backup di WordPress è caratterizzato dalle seguenti caratteristiche:

  • notifica per e-mail dopo il completamento del processo di backup;
  • tool proprietario chiamato ImportBuddy per importare i backup;
  • funzione di recupero per singoli file o voci di database;
  • supporto e assistenza tramite ticket.

Vantaggi

Svantaggi

✔ Profili di backup individuali

✘ Pagamento annuale

✔ Piattaforma orientata all’utente

 

✔ Backup automatizzati secondo il vostro calendario.

 

WP Time Capsule (WPTC)

WP Time Capsule è un plugin di backup per WordPress con un periodo di prova gratuito di 30 giorni. Potete quindi provare l’estensione, che è interamente dedicata al processo di backup incrementale, per un mese. In seguito, è possibile continuare a utilizzare WPTC con un pagamento una tantum o un abbonamento annuale. Non appena avete attivato e impostato il plugin, esso effettua automaticamente il backup di tutte le modifiche e gli aggiornamenti nell’intervallo di tempo desiderato.

WPTC supporta Google Drive, Dropbox, Amazon S3 e Backblaze B2 come luoghi di archiviazione per i vostri backup. Grazie al versioning e a un calendario ben strutturato, è possibile ripristinare lo stato dei dati desiderato con un solo clic in caso di perdita di dati, o a scelta anche di singoli file.

Altre caratteristiche di WP Time Capsule:

  • possibilità di testare in anticipo i punti di ripristino;
  • aggiornamenti automatici;
  • backup crittografati del database;
  • intervallo di backup regolabile (6, 12 o 24 ore).

Vantaggi

Svantaggi

✔ Punti di ripristino testabili

✘ Costo annuale o una tantum

✔ Fase di prova di 30 giorni per familiarizzare con il plugin

✘ Nessuna possibilità di backup completo

✔ Conformità RGPD grazie ai backup crittografati del database

 

Duplicator

Duplicator è un’estensione WordPress per i backup e le migrazioni di progetti che vanta già oltre 25 milioni di download. La versione di base del plugin di backup di WordPress è gratuita, ma manca di alcune caratteristiche importanti come i backup automatici programmati o l’archiviazione di file e database in ambienti cloud come Dropbox, Amazon S3, OneDrive o Google Drive. Queste e altre caratteristiche richiedono l’acquisto di un abbonamento annuale a Duplicator Pro.

Gli utenti della versione a pagamento di Duplicator beneficiano anche di numerosi altri vantaggi che semplificano notevolmente il processo di backup o di migrazione: è possibile effettuare migrazioni di server o ripristini di pagine tramite drag&drop o creare punti di ripristino per annullare facilmente gli errori durante gli aggiornamenti e simili. Altre caratteristiche del plugin di backup di WordPress sono le seguenti:

  • i backup delle pagine sono contenuti in archivi individuali;
  • aiuto per l’installazione (versione Pro);
  • notifiche per e-mail in caso di problemi nel processo di backup;
  • nessun problema con grandi quantità di dati fino a 100 gigabyte.

Vantaggi

Svantaggi

✔ Prestazioni eccellenti anche in presenza di grandi quantità di dati

✘ L’edizione gratuita permette solo posizioni di archiviazione locale

✔ Ugualmente adatto per backup completi e migrazioni di server

✘ Il supporto per gli utenti senza abbonamento deve essere migliorato

✔ Recupero e migrazione delle pagine tramite drag&drop (solo edizione Pro)

 

Consiglio

Chiunque abbia familiarità con WordPress sa che i plugin di backup sono solo una categoria di tutte le estensioni disponibili. Fin dall’inizio, WordPress si è distinto per la sua estensibilità di alto livello. Se siete interessati, date un’occhiata ai nostri altri articoli sui plugin:

- Plugin per SEO di WordPress

- Plugin per gallerie di immagini di WordPress

- Plugin per forum di WordPress

- Plugin per Instragram di WordPress

- Plugin per moduli di contatto di WordPress.


Abbiamo una proposta per te:
Web hosting a partire da 1 €/mese!

Dominio gratis
Certificato SSL Wildcard incluso
Assistenza clienti 24/7
A partire da 1 €/mese IVA escl. per un anno,
poi 8 €/ mese IVA escl.