Che cos’è il web hosting?

Il web hosting è una delle tecnologie di base di Internet: senza web hosting non esisterebbero i siti web. In passato, gli imprenditori usavano principalmente server propri per il loro hosting. Oggi invece, gli utenti aziendali si trovano sempre più di fronte alla scelta di modelli alternativi. Lo scopo è trovare il miglior equilibrio costi-benefici. Anche i gestori di siti web privati non possono rinunciare almeno a una comprensione di base del web hosting se vogliono scegliere il fornitore e il prodotto giusto.

Web hosting con consulente personale!

Web hosting veloce e scalabile + consulente personale con IONOS!

Dominio gratis
SSL
Assistenza 24/7

Web hosting: definizione di un elemento fondamentale di Internet

In cosa consiste l’hosting? In sintesi, per web hosting si intende la fornituradi spazio web per la pubblicazione di siti web.

In questo contesto possiamo paragonare i siti web a documenti di testo. Per poter accedere ai documenti quando è necessario, è possibile salvarli sul disco rigido del computer. Per i siti web funziona in modo analogo: per accedere ai contenuti del sito web in qualsiasi momento e in qualsiasi parte del mondo, è necessario archiviarli, non su un computer locale, ma su un potente server connesso a Internet 24 ore su 24, 7 giorni su 7. In questo modo, il sito web creato è disponibile online in qualsiasi momento e i contenuti possono essere consultati dagli utenti in tutto il mondo. Tali server sono solitamente forniti da fornitori professionali di web hosting.

Chi ha bisogno del web hosting?

Chiunque voglia pubblicare un sito web su Internet deve utilizzare una qualunque forma di web hosting. Che si tratti di un blog, un sito aziendale con CMS, un negozio o una rivista online: il web hosting fa parte della tecnologia di base per la pubblicazione di contenuti in rete.

Non importa se si tratta di un progetto online privato o professionale. Da un punto di vista economico, per le aziende può avere senso gestire un proprio server attraverso il quale pubblicare il proprio sito web su Internet. Per gli individui invece, il costo di gestione di un server proprio è di solito troppo alto, quindi affittano spazio web da un provider. In generale, anche le aziende possono scegliere il web hosting di un fornitore esterno.

Consiglio

IONOS offre soluzioni di web hosting flessibili e sicure per utenti privati e aziende di tutte le dimensioni. Quando le vostre esigenze crescono, potete passare in pochi clic a un pacchetto più grande.

Come funziona il web hosting?

Il web hosting consente agli utenti di immettere un nome di dominio nel browser e di visualizzare il contenuto del sito web corrispondente. Il creatore del sito web deve però innanzitutto registrare un dominio e poi caricare sul server di un provider di hosting i suoi contenuti. Il domain name system (DNS) collega il nome del dominio a un server. A tal fine, i cosiddetti name server memorizzano quale dominio corrisponde a un determinato indirizzo IP. Se un utente effettua una ricerca per un determinato URL, il nome di dominio viene convertito in un indirizzo IP, che poi viene cercato su Internet. In caso di esito positivo, l’utente visualizzerà il sito web cercato.

Per aggirare il rischio di un guasto hardware, molti provider di hosting utilizzano più server per un dominio, al fine di garantire una disponibilità elevata. La risoluzione della richiesta può quindi essere eseguita correttamente anche quando un server è offline. Una Content Delivery Network (CDN) permette di incrementare ulteriormente le prestazioni: il contenuto viene duplicato su più data center e distribuito in tutto il mondo. Quindi, anche se gli utenti sono molto distanti dal provider di web hosting, possono ottenere tempi di caricamento rapidi.

Una tipica offerta di web hosting include anche un database, un’installazione PHP e un certificato SSL. Al giorno d’oggi, qualunque presenza online necessita di queste tecnologie di base. Per questo motivo, sono naturalmente incluse nei pacchetti di hosting di molti provider.

Quali tipi di web hosting esistono?

Chi vuole pubblicare un sito web può scegliere tra diversi tipi di web hosting. Di seguito trovate una panoramica delle opzioni di hosting più rilevanti nel contesto aziendale:

Hosting gratuito/finanziato da annunci: l’opzione di hosting più economica è elencata qui solo per completezza. L’hosting finanziato tramite annunci non ha costi, ma gli utenti devono affrontare gravi restrizioni in termini di libertà di configurazione e prestazioni. Dal momento che, dal punto di vista economico, non ha senso per le aziende pubblicare annunci pubblicitari di terze parti sul proprio sito web, questa opzione non è applicabile in un contesto professionale.

Hosting condiviso: questa è una delle opzioni di hosting più comuni. Diversi account di web hosting (siti web) sono ospitati su un unico server. Le risorse hardware e la larghezza di banda del sistema sono condivise. Gli amministratori di un account non hanno accesso diretto ai dati degli altri account. Questa forma di hosting è caratterizzata da costi relativamente bassi e viene scelta sia da utenti professionali con esigenze minori che da privati. Uno svantaggio dell’hosting condiviso riguarda gli aspetti legati alla sicurezza; dopo tutto, i dati vengono memorizzati su un server comune insieme a quelli di altre aziende. Inoltre offre prestazioni inferiori, dato che le risorse sono condivise. Coloro che gestiscono un sito ad alto traffico e vogliono garantire tempi di caricamento rapidi dovrebbero scegliere l’hosting su un unico server.

Server virtuali dedicati (Virtual Dedicated Server): i server virtuali dedicati offrono una sicurezza maggiore. Sebbene le aziende condividano l’hardware di un server, i loro account vengono creati separatamente come sistemi virtuali. Gli utenti di solito hanno maggiori possibilità di configurazione rispetto alle offerte di hosting condiviso.

Cloud hosting: con questa forma relativamente nuova di hosting, i contenuti del sito web vengono caricati su server interconnessi (cluster). Di conseguenza, l’utilizzo è meglio distribuito e le vulnerabilità dell’hosting condiviso, in termini di prestazioni, possono essere parzialmente compensate, con costi che rimangono moderati. Il cloud hosting viene in genere criticato per la protezione dei dati. Se il fornitore di hosting non adotta le opportune precauzioni di sicurezza, i dati sensibili possono cadere più facilmente nelle mani sbagliate.

Server dedicati (Dedicated Server): analogamente al server virtuale dedicato, in questo caso, i dati di un’azienda vengono memorizzati separatamente da quelli degli altri clienti del provider di hosting, ovvero su un server fisico separato, completamente indipendente. Questa opzione offre un vantaggio importante: potete beneficiare dell’intera larghezza di banda del sistema per la vostra presenza online. Inoltre, le aziende ottengono il completo accesso amministrativo e possono configurare autonomamente il server.

Server di hosting gestito (managed hosting): in questo caso, i contenuti del sito web dell’utente sono memorizzati su un proprio server, ma l’utente non ha il pieno controllo dell’hardware, come nel caso del server dedicato. Le opzioni di configurazione sono più limitate. In cambio, l’amministrazione e la manutenzione saranno di responsabilità del provider, alleggerendo le risorse IT dell’azienda.

Server Housing/Colocation web hosting: con questa forma di hosting, un provider fornisce alle aziende lo spazio per l’installazione di server propri. La configurazione, l’amministrazione e la manutenzione sono interamente a carico dell’azienda. Questa opzione è pensata per le aziende che utilizzano il proprio hardware, ma che desiderano installare i server in un ambiente professionale. La colocation è una delle varianti di hosting più costose.

Consiglio: Hosting gratis

Cercate un hosting gratuito? Con i nostri prodotti MyWebsite ottenete l'hosting gratuitamente. Provate subito per 30 giorni con la garanzia soddisfatti o rimborsati l'hosting gratis di IONOS.

Quali servizi include il web hosting oltre a fornire spazio di archiviazione?

A seconda del tipo di hosting scelto, il web hosting è composto da diversi elementi. Di base, ciascun fornitore mette a disposizione spazio web e server web, vale a dire il collegamento dei nomi di dominio allo spazio web. Gli utenti possono, inoltre, aggiungere altri servizi.

Soprattutto nel settore dell’hosting condiviso e del managed hosting vengono offerti, in diversi pacchetti o a un costo aggiuntivo, anche i servizi di posta elettronica e le installazioni in 1 clic di CMS come WordPress, TYPO3 o Joomla.

Servizi frequenti offerti da provider:

  • Trasferimento dominio
  • Servizi di posta elettronica
  • Sistemi di gestione dei contenuti (CMS)
  • Servizi di backup
  • Database back end
  • Disponibilità elevata
  • Certificati SSL
  • Valutazioni statistiche
  • Assistenza tecnica
  • Monitoraggio
  • Selezione della posizione del server

Il website builder di IONOS

MyWebsite è la soluzione perfetta per la tua presenza online professionale e include un consulente personale! 

Certificato SSL
Dominio gratis
Supporto 24/7

Abbiamo una proposta per te:
Web hosting a partire da 1 €/mese!

Dominio gratis
Certificato SSL Wildcard incluso
Assistenza clienti 24/7
A partire da 1 €/mese IVA escl. per un anno,
poi 8 €/ mese IVA escl.