Sito web per agenzie immobiliari: come creare un sito immobiliare

Il World Wide Web è tutt’oggi il punto di riferimento per chiunque ricerchi un immobile. Poco importa se l’oggetto della ricerca è un appartamento, una casa o un appezzamento di terreno da affittare o da acquistare, se l’immobile è destinato all’uso personale o se invece rappresenta un investimento a lungo termine. Disporre di un sito web per agenzie immobiliari che funga da portfolio e piattaforma digitalefruibile dai potenziali clienti è fondamentale per chiunque operi nel settore immobiliare.

Per garantirsi indipendenza dai grandi portali e reti già presenti sul web e per assicurarsi di avere un ulteriore asso nella manica per convincere potenziali acquirenti e affittuari, è fortemente consigliato mettere online un proprio sito web immobiliare. Scoprite in questa guida quali vantaggi porta con sé un sito web di questo tipo e come fare a creare siti web immobiliari, sulla base delle risorse e delle competenze di cui disponete.

Quali vantaggi offre un sito web immobiliare?

Quello che si chiede a qualsiasi operatore del campo immobiliare è se un portale web che offre immobili sia un investimento effettivamente redditizio. Troppo spesso si considerano esclusivamente gli aspetti positivi delle soluzioni web esterne e di facile utilizzo, a discapito dei comprovati vantaggi che può portare un sito web immobiliare proprio. Il vantaggio principale è rimanere indipendenti dai portali immobiliari che dominano il settore, almeno in parte. Potenzialmente questo si traduce anche in un risparmio in termini di costi per la fruizione dei servizi messi a disposizione su queste piattaforme.

Se questa motivazione non è sufficiente a convincervi, vi elenchiamo altri vantaggi di cui potete usufruire se decidete di creare un sito immobiliare per la vostra agenzia:

  • Nel ramo immobiliare la componente personale gioca un ruolo importante. Un sito web immobiliare può risultare decisivo per invogliare l’utente a mettersi in contatto con la vostra agenzia immobiliare, aumentando le possibilità che concluda con voi la transazione piuttosto che con un vostro concorrente.
  • Un sito web per la vostra attività semplifica la gestione degli annunci, permettendo di comunicare con comodità e creatività qualsiasi informazione attuale e rilevante per potenziali acquirenti o per gli affittuari degli immobili da voi amministrati, così come presentare utili dati e indirizzi.
  • Rispetto alle piattaforme immobiliari di terzi, un sito web per agenzie immobiliari offre molte più possibilità per affermare i propri punti di forza. In particolare, per presentare quelle caratteristiche essenziali che fanno la differenza a livello locale e regionale e assicurarsi così un mercato non ancora esplorato.
  • Anche nel mercato immobiliare il marketing gioca un ruolo di primo piano. Un sito web immobiliare può assumere una posizione chiave per la pianificazione e la diffusione di campagne di marketing e rappresentare la destinazione ultima del traffico generato con azioni sui social.

Un sito web proprio vi offre inoltre una serie di possibilità per ottimizzare la vostra presenza sul web e la relativa percezione sul mercato. L’unico presupposto è la cura regolare del vostro portfolio online assicurandovi che rispecchi sempre al meglio la vostra agenzia immobiliare.

Consiglio

Abbinate il vostro sito web immobiliare a List Local così da sincronizzare i dati della vostra impresa in tutti i più importanti elenchi del settore, portali e app del web e gestire in modo centralizzato tutte le informazioni e le recensioni.

Il proprio sito web immobiliare: la carta vincente ai tempi del coronavirus

Affermare che il settore immobiliare sia stato fortemente colpito dall’attuale pandemia, per certi versi, non corrisponde al vero. La domanda di abitazioni non è mai stata così alta come lo è oggi. Il ritardo dei lavori di costruzione, i finanziamenti bloccati, i permessi che non arrivano e la difficoltà di visionare di persona gli immobili influenza la buona riuscita di molte transazioni. Un sito web immobiliare rappresenta per l’utente uno strumento per reperire informazioni aggiornate e contatti, e per la vostra agenzia serve ad attirare l’interesse di potenziali clienti e a stabilire così un primo e potenzialmente decisivo contatto.

N.B.

L’operatività degli agenti immobiliari non è intaccata dal nuovo DPCM del 3 novembre 2020. Seppure la situazione non sia chiaramente definita, l’attività relativa all’acquisto o alla locazione di beni immobiliari è permessa. Questo vale anche per le regioni rosse, dove, munendosi di autocertificazione e specificando l’intenzione di acquisto o locazione, i cittadini possono recarsi presso agenzie immobiliari e anche visitare immobili. Chiaramente qualsiasi situazione richiede il rispetto delle norme di protezione e prevenzione in vigore.

Anche se a causa delle circostanze siete costretti a specificare nei vostri annunci che la visita di immobili è limitata a singole persone e previo appuntamento, un sito web per agenzie immobiliari offre la piattaforma perfetta per presentare questo tipo di informazioni in maniera chiara e accurata. Un progetto web proprio assicura inoltre la possibilità di offrire delle alternative alle visite di persona, in quanto vi permette di corredare i vostri annunci di descrizioni ancora più dettagliate e aggiungere tutte le foto e i video che ritenete necessari. Inoltre è possibile mettere a disposizione degli utenti un tour virtuale a 360 gradi dell’immobile.

Durante questa pandemia da coronavirus, noi di IONOS vogliamo essere il partner su cui voi e la vostra attività immobiliare potete fare affidamento. Sulla seguente pagina informativa abbiamo riassunto tutte le offerte di supporto che mettiamo a vostra disposizione.

Creare un sito immobiliare: quali sono le opzioni migliori?

La gestione dei contenuti del vostro sito web immobiliare è solo un aspetto di ciò che significa avviare la propria attività nel web. L’intera realizzazione tecnica del progetto è un compito ben più complesso, anche se non insormontabile. È infatti altamente improbabile che all’interno della vostra agenzia troviate già le competenze e il tempo necessari per costruire dalle fondamenta il vostro portale web. È necessario un know-how di programmazione adeguato, motivo per il quale avrete bisogno di un aiuto esterno. In base al budget e alle vostre esigenze potete trovare diverse opzioni: kit per la creazione di siti web, un CMS o incaricare un’agenzia specializzata.

Per semplificarvi la scelta, vi presentiamo le singole opzioni con i rispettivi vantaggi e svantaggi.

Programmare autonomamente un sito web per agenzie immobiliari

Nel caso in cui disponiate di competenze tecniche in HTML, CSS e JavaScript, potete pensare di creare la vostra agenzia immobiliare sul web affidandovi esclusivamente alle vostre capacità. Idealmente questo vi permetterebbe di risparmiare, evitandovi una serie di spese. In aggiunta alle competenze di programmazione e web design dovete però tenere ben a mente l’enorme fattore di tempo che l’approccio fai da te comporta. A tutti coloro i quali hanno capacità di programmazione di siti web limitata o inesistente, si sconsiglia vivamente di intraprendere questo cammino, indipendentemente dal tempo a propria disposizione.

Incaricare un’agenzia specializzata per la programmazione e il design del vostro sito web immobiliare

Se per un sito web per agenzie immobiliari ritenete imprescindibili un aspetto professionale e personalizzato, allora assumere un’agenzia specializzata rappresenta di certo l’opzione migliore. Mettere nelle mani di esperti del settore la programmazione, l’amministrazione e volendo anche la creazione di contenuti e la cura continua del vostro progetto web, vi permette di ottenere ottimi risultati, mentre voi rimarrete concentrati sulla vostra attività principale.

In questo caso, a seconda del pacchetto acquistato, non avete bisogno di competenze tecniche o vi serviranno solo in maniera limitata. Per potervi affidare a un partner esterno dovete però poter contare sul giusto budget, in quanto i costi sono certamente più elevati rispetto alle altre soluzioni.

Creare un sito immobiliare con un CMS

I Content Management System (CMS) moderni offrono diverse funzioni utili a creare il vostro progetto web da zero, anche qualora non disponiate di ampie conoscenze di linguaggi di programmazione. Le soluzioni più usate come, ad esempio, WordPress ricordano in molti aspetti i kit per la creazione di siti web. Le componenti del sito web possono essere aggiunte, posizionate ed eliminate in maniera semplice e intuitiva tramite funzione drag&drop. Gli editor WYSIWYG solitamente integrati e altamente performanti trasformano qualsiasi testo in chiaro in un codice HTML privo di errori.

Un ulteriore punto di forza dei CMS è la netta separazione tra design e contenuti, che rende un gioco da ragazzi apportare modifiche indipendenti a entrambe queste due categorie. Essendo questi sistemi di gestione dei contenuti in gran parte open source e disponibili gratuitamente, gli unici costi da sostenere sono quelli per l’hosting del sito web.

Managed WordPress Hosting con IONOS!

Lancia velocemente il tuo sito web e approfitta della versione di WordPress più sicura e aggiornata!

Dominio gratis
SSL
Supporto 24/7
Consiglio

Pianificate di creare un sito web per agenzie immobiliari basato sul famoso content management system WordPress? WordPress Hosting di IONOS mette a vostra disposizione la tecnologia necessaria per il funzionamento del progetto della vostra attività.

Sito web immobiliare a partire da kit per la creazione di siti

Se un CMS rappresenta un’opzione ancora troppo tecnica per voi, l’alternativa adeguata è rappresentata dai classici kit per la creazione di siti web. Anche qui avete la possibilità di posizionare le componenti già disponibili tramite drag&drop e, grazie a editor intuitivi, trasformare automaticamente i contenuti in HTML, CSS, ecc. Diversamente da quanto accade con una soluzione CMS, ottenete direttamente i software necessari dal provider. Per usufruire di questi servizi si paga solitamente un prezzo mensile, che vi permette di scegliere tra diversi pacchetti.

Consiglio

Con MyWebsite Now + Creator IONOS vi offre un kit per la creazione di siti web adatto sia ad agenti immobiliari indipendenti che ad agenzie immobiliari di grandi dimensioni. Nei pacchetti sono inclusi un dominio, diversi indirizzi e-mail e un certificato SSL/TLS.

Programmare da soli, agenzie specializzate, CMS o kit per la creazione di siti web: riepilogo dei pro e contro

Quale soluzione sia la più adatta per lo sviluppo e la gestione del vostro sito web immobiliare dipende principalmente dal vostro know-how in materia di siti web, dal budget e dal tempo che avete a disposizione. Nella seguente tabella abbiamo riassunto i vantaggi e gli svantaggi delle opzioni proposte:

  Programmazione autonoma Agenzia specializzata CMS Kit per la creazione di siti web
Adatto per professionisti chiunque esperti principianti
Fattore costo basso elevato medio/basso medio
Fattore tempo molto elevato basso elevato medio
Vantaggi libertà massima il supporto professionale permette di concentrarsi sulla propria attività uso di software open source; buona base per dare continuità alla cura del sito web col passare del tempo particolarmente facile da utilizzare; il lato tecnico è competenza esclusiva del provider
Svantaggi grande impegno senza garanzie sui risultati; richiede tantissimo tempo fattore costo elevato; grande dipendenza dall’agenzia incaricata richiede l’aggiornamento (spesso instabile) del CMS Personalizzazione del sito web esclusivamente tramite l’uso di modelli limitati e disponibili a tutti gli utenti

Quali contenuti contraddistinguono un buon sito web per agenzie immobiliari?

Per raggiungere gli obiettivi auspicati con un sito di un’agenzia immobiliare, è necessario avere un’idea precisa ed efficace per quanto riguarda i contenuti. Se gli utenti trovano sul vostro sito tutte le informazioni e i dati di contatto che stanno cercando, il primo passo nella giusta direzione è fatto e le probabilità che si concluda una trattativa di successo aumentano. D’altro canto, un potenziale cliente lo si può perdere già se non si scelgono i giusti contenuti per il proprio sito.

Le seguenti pagine e contenuti devono sempre essere presenti su un buon sito web immobiliare:

  • Pagina iniziale o homepage
  • Pagina di presentazione dell’agenzia
  • I servizi
  • Gli annunci
  • Una sezione rivolta a chi vuole vendere
  • Una sezione rivolta a chi vuole affittare
  • Pagina di contatto
  • Note legali

Pagina iniziale

Trattandosi della pagina del vostro sito che i visitatori vedono solitamente per prima, la homepage gioca un ruolo importante nel successo del vostro sito immobiliare. Serve principalmente a informare il visitatore sull’argomento centrale del sito, a introdurre i vari contenuti e a dare risalto alle informazioni più recenti e importanti. Immagini e testi molto accattivanti sono importanti per attirare l’attenzione dell’utente. Il menu principale contenuto nella pagina iniziale rappresenta l’elemento di navigazione centrale della vostra presenza web, che serve a mostrare ai visitatori tutta la vostra offerta digitale e garantire loro un comodo accesso alle sottopagine.

Pagina di presentazione dell’agenzia

Nel settore immobiliare stabilire una connessione con il cliente gioca un ruolo importante, assieme alla simpatia e alla fiducia. Presentandovi o presentando la vostra squadra di agenti immobiliari sul vostro sito potete ottenere dei punti bonus utili a convincere gli interessati ad affidarsi a voi. Anche la storia di come è nata la vostra agenzia e la sua filosofia trova in questa pagina il giusto collocamento, così come anche referenze di immobili venduti o amministrati con successo.

Il miglior modo per presentare sé stessi e i propri collaboratori è quello di offrire un breve testo di presentazione per ciascuno di loro, corredandolo eventualmente con un’immagine del diretto interessato (senza dimenticarsi di richiedere il suo consenso esplicito).

I servizi

Su un sito web di un’agenzia immobiliare ben strutturato i visitatori devono poter capire in breve tempo quali servizi offrite. Un elenco dettagliato è fortemente consigliato, in particolare se la vostra offerta si distingue da quella standard. Anche prestazioni aggiuntive come l’home staging, servizi di trasloco, l’ottenimento di particolari permessi o offerte di investimento e finanziamento devono essere presentate in questa categoria del vostro sito web immobiliare.

Gli annunci

Il motivo principale per cui creare un sito web di questo tipo e per il quale gli utenti lo visitano sono gli annunci degli immobili in vendita e in affitto. Avere un sito web vi assicura il vantaggio di poter presentare le proprietà esattamente come volete. Per quanto riguarda la scelta e il numero di immagini avete carta bianca, così come anche per la descrizione delle proprietà, siano esse case, appartamenti, terreni, ecc.

Consiglio

Assicuratevi sempre di indicare per ogni annuncio delle possibilità di contatto dirette, come un indirizzo e-mail, un numero di telefono o un modulo da compilare. Fatelo anche se i dati di contatto sono sempre gli stessi e li avete già specificati altrove!

Sezione rivolta a chi vuole vendere

Per il corretto svolgimento della vostra attività è fondamentale che i proprietari che desiderano vendere i propri immobili si rivolgano a voi. Un sito web per agenzie immobiliari con una sezione dedicata ai potenziali “venditori” offre le giuste premesse. In questo modo non solo gli interessati possono entrare in contatto con voi, ma anche informarsi preventivamente dei servizi che offrite e del vostro modo di gestire gli immobili.

Sezione rivolta a chi vuole affittare

Ciò che si applica ai venditori vale anche per chi vuole mettere in affitto un immobile. Informate i potenziali partner di come siete soliti operare e come amministrate gli immobili che prendete in carico per aumentate la vostra possibilità di ottenerne di nuovi.

Pagina di contatto

Abbiamo già menzionato di come sia consigliato elencare le opzioni di contatto nei punti salienti, quali gli annunci e le sezioni dedicate ai proprietari di immobili che vogliono vendere o affittare. Altrettanto importante è però disporre di una pagina che riassuma tutti i principali indirizzi di contatto agli interessati, raggiungibile direttamente dal menu principale o dalla pagina iniziale. In alternativa, molti amministratori di siti web presentano queste informazioni direttamente sulla homepage, dove però bisogna fare attenzione a non intaccare la visione d’insieme che questa pagina deve offrire.

Consiglio

La pagina di contatto offre una buona possibilità per spiegare dove si trovano i vostri uffici, così da aiutare i clienti che vogliono passare di persona. Il modo migliore per farlo è integrare Google Maps sul vostro sito.

Note legali

Dato che un sito web immobiliare ha finalità commerciali, è bene indicare i dati relativi all’azienda e la partita IVA. Solitamente, nei paesi di lingua tedesca questi dati vengono raccolti nell’impressum, campo però non obbligatorioin Italia. Per maggiori informazioni vi rimandiamo al nostro articolo “Cos’è l’impressum di un sito web?”.

È, invece, più importante, nonché obbligatoria per legge, l’informativa sulla privacy, in cui viene spiegato ai visitatori del vostro sito web quali dati vengono rilevati e registrati, quale uso se ne fa e quali misure intraprendete in qualità di titolari del sito web per proteggerli da usi indesiderati da parte di terzi. Questa informativa deve risultare accessibile sempre e da qualsiasi pagina del sito web.

Creare un sito immobiliare: una guida

Indipendentemente dalla soluzione che avete scelto per creare un sito immobiliare, ci sono altri passi da seguire per riuscire a dar vita a un sito web immobiliare. Di seguito vi mostriamo le tappe più importanti, dalla scelta del dominio all’impostazione del design fino all’ideazione del contenuto e alla pubblicazione del progetto.

Primo passaggio: scelta e registrazione del dominio

Il primo punto dell’elenco è la ricerca del dominio. Questa operazione apparentemente banale è nella pratica spesso più complessa di quanto sembri. Da un lato si tratta semplicemente di trovare un nome corto e appropriato, adatto alla propria agenzia immobiliare o, ancora meglio, contenente il suo nome. Dall’altro il dominio con il nome desiderato deve essere disponibile.

Una volta trovato il dominio adatto, il passo successivo è quello di registrare l’indirizzo. Cercate un provider che vi permetta di attivare il dominio che desiderate al prezzo più consono alle vostre possibilità. Nel nostro articolo “Suggerimenti per la registrazione di un dominio” trovate informazioni dettagliate e alcuni pratici consigli per la gestione e la configurazione dell’indirizzo web del vostro sito.

Check dominio
  • .it
  • .com
  • .info
  • .net
Consiglio

Avete già in mente l’indirizzo perfetto per il vostro sito web? Registrate il vostro dominio direttamente con IONOS!

Secondo passaggio: programmazione e design del sito web immobiliare

Con il dominio in tasca potete iniziare a cimentarvi con la progettazione tecnica e creativa del vostro sito web per agenzie immobiliari. Abbiamo già accennato alle possibilità offerte dalla programmazione in questo articolo, tuttavia il lavoro da svolgere a questo proposito non è limitato alla mera scrittura di codici, indipendentemente che lo si faccia autonomamente o che si incarichi un professionista. Prima di iniziare con la creazione delle pagine del sito dovete già avere in mente un concetto per quanto riguarda la funzionalità e il design.

La prima vostra preoccupazione deve essere di offrire ai visitatori la migliore esperienza d’uso possibile. Una navigazione senza difficoltà garantisce un migliore posizionamento del vostro sito sui motori di ricerca. Dopodiché, con il design dell’interfaccia dovete creare degli stimoli visivi che, insieme alla user experience, catturino l’attenzione degli utenti.

Consiglio

Molti sistemi di gestione dei contenuti e kit per la creazione di siti web hanno accesso a un’ampia scelta di modelli di design pronti all’uso, chiamati anche template. Anche gli utenti dell’offerta MyWebsite di IONOS hanno a disposizione layout specifici per vari settori d’impiego da personalizzare.

Terzo passaggio: riempire il sito di contenuti

Costruita l’ossatura tecnica del sito potete passare a occuparvi della componente più importante del vostro sito: il contenuto. Precedentemente vi abbiamo già spiegato quali sono i contenuti di cui un sito web per agenzie immobiliari non può assolutamente fare a meno. L’impostazione delle singole pagine, quali la homepage, la pagina di presentazione dell’agenzia, le sezioni per proprietari di immobili e la pagina dei contatti dipende completamente da voi.

Ad esempio, potete utilizzare dei moduli di contatto per ottenere informazioni sui singoli utenti, divisi per categorie, o scegliere di tenere un blog con contenuti ad hoc per offrire del valore aggiunto ai vostri visitatori e mostrare loro la vostra competenza in materia. Anche una sezione riservata dove gli attuali clienti possono accedere per svolgere diverse azioni è un’opzione valida.

Il contenuto più importante di un sito web per agenzie immobiliari è e resta tuttavia la presentazione degli immobili. Caricare immagini professionali è tanto importante e imprescindibile quanto lo sono le descrizioni informative e efficaci dell’immobile in oggetto. L’utilizzo di video, carrellate di immagini ed elementi interattivi, come può essere un pulsante che mostri la pianta dell’immobile, possono risultare decisivi durante lo svolgimento della vostra attività.

Fatto

Anche in altri campi pubblicare un sito web per presentare al meglio la propria attività risulta un passaggio obbligato. Qui di seguito trovate i nostri articoli relativi ad altri settori d’attività:

Quarto passaggio: pubblicare il sito web della vostra agenzia immobiliare, farlo conoscere e ottimizzarlo

Dopo aver creato il vostro sito web immobiliare e averlo riempito di contenuti, potete finalmente pubblicarlo e farne il vostro nuovo biglietto da visita. Prima di metterlo online assicuratevi sempre di essere pienamente soddisfatti di ciò che avete ottenuto e che tutti gli elementi che lo compongono funzionino come dovrebbero (navigazione, pulsanti, link, moduli, ecc.). Ciononostante, potete apportare modifiche anche quando il sito è online. Tuttavia, ricordate che questo può causare problemi di navigazione che influiscono negativamente sulla soddisfazione dei visitatori e, di conseguenza, sul ranking sui motori di ricerca come Google.

La valutazione di Google è un aspetto che richiede un’attenzione continua: più le singole pagine del vostro sito web immobiliare sono in alto nella classifica dei risultati del motore di ricerca, maggiore è la probabilità che gli utenti si imbattano nella vostra offerta sul web. Attuare strategie per parole chiavi ben pianificate e regolarmente aggiornate deve essere una delle vostre priorità, così come anche:

Infine, un sito web immobiliare può aver bisogno anche di essere pubblicizzato attivamente. Aggiungete il vostro indirizzo web nelle inserzioni pubblicitarie su carta stampata, sui biglietti da visita e nei vostri documenti ufficiali, e promuovete il sito web sui canali social in cui siete attivi, come Facebook, Instagram o Twitter.


Abbiamo una proposta per te:
Web hosting a partire da 1 €/mese!

Dominio gratis
Certificato SSL Wildcard incluso
Assistenza clienti 24/7
A partire da 1 €/mese IVA escl. per un anno,
poi 8 €/ mese IVA escl.