Sito di un fotografo: tutto quello che dovete sapere

Sia che fare foto sia il vostro lavoro, sia che lo facciate come hobby, l’ambizione comune di tutti i fotografi è che le proprie foto siano viste. Un sito web di fotografia è il modo ideale per raggiungere il massimo numero di persone con il minimo sforzo e allo stesso tempo mettere le proprie immagini nella giusta luce.

Oggigiorno esistono diversi metodi semplici ed economici per progettare un sito di un fotografo professionista e metterlo in rete; per farlo non sono richieste particolari competenze di web design. In questo articolo imparerete tutto quello che c’è da sapere per dare a fotografi professionisti e amatoriali l’occasione di creare un sito web rispettabile in modo rapido ed economico.

Consiglio

Informazioni generali su come creare un sito web in modo semplice con l’aiuto di strumenti intuitivi sono disponibili anche sulla pagina del negozio online di IONOS.

Covid-19: manda avanti la tua attività

IONOS sostiene le piccole imprese, i ristoranti e gli artisti con offerte, consigli e supporto individuale. Continua a vendere i tuoi prodotti e ad essere presente online.

Quali vantaggi offre un sito a un fotografo?

È importante avere una propria vetrina, soprattutto per i fotografi professionisti. Un sito web è allo stesso tempo un biglietto da visita, una brochure aziendale e una piattaforma di vendita. Con un sito di fotografia potete ottenere quanto segue:

  • Con il vostro sito web avete la possibilità di attirare l’attenzione del mondo intero sulle vostre foto. I potenziali clienti possono avere un’immagine esatta dei vostri servizi e della vostra offerta.
  • Tramite lo spazio web i clienti possono trovarvi e contattarvi più facilmente. Oggi i siti web sono un punto di riferimento fondamentale per le richieste di informazioni.
  • Il sito web di un fotografo è anche una piattaforma di vendita a sé stante, sulla quale i clienti possono ottenere immagini d’archivio realizzate da voi senza dover pagare spese di agenzia alle piattaforme fotografiche commerciali.
  • A differenza dei social media e delle piattaforme fotografiche in generale, solo voi controllate i contenuti del sito, che vi serve come base e hub indipendente per tutte le vostre attività online e sui social media.

Per i dilettanti ambiziosi vale la stessa cosa che per i fotografi professionisti, soprattutto se si desidera guadagnare qualcosa dalle foto. È un dato di fatto che oggi Internet è la fonte primaria di informazioni per chi cerca prodotti o servizi. I fotografi che non hanno un proprio sito web di solito non ricevono richieste di collaborazione.

N.B.

I fotografi con un archivio fotografico digitale oggi conservano o fanno il backup delle proprie foto su un cloud. Il nostro articolo “Un confronto tra i migliori servizi di archiviazione cloud” fornisce una panoramica delle migliori soluzioni cloud.

Fotografia e Covid-19: tempo di sperimentare, anche sul web

La pandemia di Covid-19 sta lasciando tracce profonde anche nell’industria della fotografia. Soprattutto per i liberi professionisti o i lavoratori autonomi, i tempi attuali rappresentano una sfida enorme e in molti casi anche una minaccia alla loro esistenza. Sicuramente gli ordini ritenuti sicuri o già fissati vengono cancellati uno dopo l’altro, poiché molte fiere, eventi o feste di famiglia come matrimoni e compleanni vengono cancellati del tutto o si svolgono in un quadro chiaramente limitato senza necessità di coinvolgere fotografi professionisti. Probabilmente, sono pochi a riuscire a compensare le perdite finanziarie, perciò in assenza di riserve o progetti alternativi, la crisi sanitaria può trasformarsi per i fotografi in una crisi esistenziale.

N.B.

Data la crisi dovuta alla pandemia di Covid-19, per le imprese italiane colpite il Governo ha stanziato diverse forme di sostegno per superare l’emergenza e agevolarne il rilancio. Questa panoramica degli aiuti stanziati dal governo può aiutarvi a capire quali finanziamenti sono a vostra disposizione.

Anche noi di IONOS vorremmo essere un partner forte per i fotografi durante la pandemia del Covid-19. Scoprite tutto sulla nostra offerta di supporto qui di seguito nella pagina informativa.

Qual è il sistema migliore per creare un sito web di un fotografo?

Se avete deciso di creare un sito di fotografia, è ora di scegliere il sistema più adatto a voi. Fondamentalmente, ci sono diverse opzioni disponibili, ognuna con i propri vantaggi e svantaggi:

  • Programmare e progettare il sito da soli
  • Rivolgersi a un’agenzia professionale di web design
  • Usufruire di un servizio di web design online offerto da uno dei provider affidabili in rete
  • Creare il sito mediante un Content Management System (CMS) come WordPress
  • Creare il sito con un kit online per la creazione di siti web (un servizio che i maggiori provider tendono a offrire in parte a titolo gratuito)
  Programmare da soli Kit per la creazione di siti web CMS Agenzia/servizio di web design
Vantaggio Massima libertà creativa Modelli pronti all’uso; base tecnica inclusa Rigorosa separazione tra design e contenuto; possibilità di estensione elevata Esperti professionisti si occupano del pacchetto completo di creazione del sito web
Svantaggio Molto impegnativo Possibilità limitate; dipendenza dal provider Sono necessari aggiornamenti regolari; per garantire la sicurezza del progetto servono competenze tecniche Estrema dipendenza dal servizio selezionato
Fascia di prezzo bassa media bassa/media elevata
Grado di difficoltà molto elevato basso medio molto basso

Programmare da soli

Progettare e costruire un bel sito web per fotografi in modo indipendente richiede vaste conoscenze di programmazione. I vantaggi di una scelta simile sono il poter creare il sito a un prezzo molto ragionevole e progettarlo completamente secondo le proprie idee. Il grande svantaggio, invece, è che pochissime persone hanno le necessarie competenze di programmazione e di web design e acquisirle di solito richiede un’enorme investimento in termini di tempo. Inoltre, i primi tentativi risultano spesso a livello amatoriale.

Agenzia di web design

Commissionare un’agenzia di design che si occupi della programmazione e del design del vostro sito di fotografia è un modo relativamente sicuro, ma generalmente anche il più costoso per ottenere un risultato valido. Tuttavia, se rivolgendovi a un’agenzia pensate di non dovervi occupare del design del sito web, vi sbagliate. Idealmente, infatti, dovreste avere un’idea più chiara possibile del contenuto e della struttura che dovrà avere la vostra vetrina online. Dopo tutto, le specifiche per il sito e il suo contenuto devono provenire da voi e l’agenzia si limiterà a implementarle.

Molto spesso il cliente e l’agenzia collaboranoper sviluppare un progetto di base per il sito web prima che inizi il lavoro vero e proprio. Quanto più ampio è questo progetto e quanto meno concrete sono le idee che si hanno all’inizio, tanto maggiore sarà il tempo necessario a finirlo, e tanto più elevati saranno i costi.

Servizio di web design di un provider Internet

Utilizzare il servizio di web design di un provider Internet affidabile può essere un’alternativa economica a un’agenzia di web design. I siti web di fotografi sono generalmente progettati individualmente sulla base di modelli di design già esistenti: sarete voi a decidere fin dall’inizio come debba essere il vostro sito web e quali elementi debba contenere. Un buon servizio di web design comprende un web design professionale e una progettazione del testo adeguato, una vasta scelta di modelli di design accattivanti e una consulenza personale, anche per quanto riguarda la manutenzione e l’ulteriore sviluppo del sito web. Inoltre, c’è una chiara struttura tariffaria che definisce esattamente quali servizi concreti sono inclusi nei rispettivi pacchetti.

Consiglio

Il servizio MyWebsite Now+Creator include un consulente personale che offre supporto anche ai fotografi nella progettazione di una presenza online professionale.

Sito web per fotografi con CMS come WordPress

I Content Management System come WordPress sono un mezzo estremamente popolare per progettare siti web di qualità e metterli online a un prezzo molto ragionevole. In genere non sono necessarie capacità di programmazione, ma una certa conoscenza di HTML e CSS non guasta, soprattutto per i progetti più grandi. WordPress, ad esempio, offre un numero quasi ingestibile di modelli di design (temi), i quali possono essere utilizzati come base per la progettazione di diversi siti web. Molti di questi temi sono disponibili gratuitamente e, almeno nella versione base, la maggior parte dei temi commerciali costa meno di cento euro.

Consiglio

Nel nostro articolo “Come creare un sito web con WordPress: istruzioni per principianti” trovate le necessarie informazioni di base su WordPress. In più, nel nostro confronto tra CMS potrete scoprire i punti di forza e di debolezza dei diversi sistemi di gestione dei contenuti.

Crea il tuo sito web personalizzato

MyWebsite Now è il nostro strumento per creare siti web in modo semplice e intuitivo, pensato per chi vuole essere presente online in poco tempo.

Installazione facile
E-mail
Senza pubblicità

Per un sito professionale con un proprio dominio (vedi sotto) è necessario installare il CMS di vostra scelta ed eventualmente occuparsi dell’hosting, un’operazione non del tutto automatica per i principianti. Per questo motivo, i provider Internet validi offrono le soluzioni più popolari, come TYPO3, Joomla o WordPress, preinstallate. In questo modo si risparmia tempo e fatica, e non soltanto se si è alle prime armi.

Consiglio

L’hosting di WordPress di IONOS offre una piattaforma completamente preinstallata e quindi un inizio rapido e semplice nella progettazione del sito web con WordPress.

Sito web per fotografi con kit per la creazione di siti web

I kit per la creazione di un sito web sono oggi il modo più comodo e semplice per progettare il sito di un fotografo dall’aspetto professionale e metterlo online senza spendere una fortuna. Il vantaggio più grande per i principianti è che l’URL, lo spazio necessario per il sito web e il kit di creazione provengono da un’unica fonte. Con questi kit per la creazione di siti web si sceglie un modello di design che poi si ridisegna secondo le proprie idee e si riempie con i propri contenuti.

I kit per creare siti di qualità dovrebbero disporre delle seguenti caratteristiche:

  • ampia scelta di modelli di design, di cui alcuni progettati specificatamente per determinati settori professionali;
  • elevata personalizzazione dei template;
  • vasta gamma di funzioni: link ai profili sui social media, moduli di contatto, sistemi completi per gli ordini e di vendita online;
  • semplici e intuitivi, in modo che anche i principianti possano gestirli facilmente;
  • supporto nell’ottimizzazione per i motori di ricerca, ad esempio grazie a strumenti specifici
  • supporto personale completo

Esiste tutta una serie di ottimi kit per la creazione di siti web che, grazie all’ampia gamma di funzioni, vengono ora utilizzati anche da aziende di medie dimensioni. Soprattutto per i fotografi, questi kit sono una soluzione molto valida e poco costosa per progettare siti web in modo semplice e veloce e metterli in rete. Pubblicare delle foto di ottima qualità sarà la ciliegina sulla torta.

Consiglio

MyWebsite di IONOS offre una varietà di template moderni per ogni tipo di sito web. Grazie al Social Buy Button con e-commerce integrato potete trasformare il vostro sito web esistente in un negozio online.

Quali elementi non possono assolutamente mancare sul sito di un fotografo?

Fondamentalmente, i siti web per fotografi possono essere impostati in modo simile a quelli di altre piccole e medie imprese, con la differenza sostanziale che alle immagini viene dato un valore fondamentale. I visitatori di un sito web di un fotografo, infatti, danno più importanza a un design accattivante che, ad esempio, i visitatori di un sito web di uno studio commercialista.

Un semplice sito web di fotografia dovrebbe contenere i seguenti elementi, che naturalmente possono essere ampliati gradualmente:

  • Homepage
  • Servizi offerti
  • Foto e progetti
  • “Chi sono”/“Chi siamo”
  • Contatti
  • Informativa sulla privacy

Homepage

La homepage è la paginapiù importante di qualsiasi sito web, soprattutto perché la prima impressione è quella che conta. Una buona homepage dovrebbe riassumere i contenuti del sito web in modo user-friendly e permettere al visitatore di vedere a colpo d’occhio dove si trova. Le buone foto spesso dicono più di mille parole. I visitatori dovrebbero essere in grado di trovare il contenuto che stanno cercando il più rapidamente possibile dalla homepage. Un layout di pagina ben strutturato si riflette nel menu di navigazione della pagina iniziale. Informazioni chiare e semplici e poche foto di ottima qualità sono di solito meglio di pagine iniziali troppo “sovraccariche” che travolgono il visitatore facendogli perdere l’orientamento.

Servizi offerti

In questa sezione il fotografo offre una panoramica dei servizi offerti e dei campi di specializzazione, ad esempio fotografia di viaggi, matrimoni o architettura. I potenziali clienti dovrebbero essere in grado di capire immediatamente quali servizi offre il fotografo. Alcuni fotografi in questa pagina indicano anche i prezzi, ad esempio i prezzi dei pacchetti per fare servizi fotografici a un matrimonio.

Foto e progetti

Le referenze sono importanti sul sito di un fotografo perché i potenziali clienti vogliono prima di tutto conoscere lo stile e le competenze di un fotografo online. Ogni foto bella che pubblicate rappresenta un forte argomento per la vendita. Servitevi di gallerie di immagini, una soluzione pratica e visivamente accattivante.

N.B.

Se pubblicate foto di persone sul vostro sito web necessitate del loro consenso. Ciò vale sia per i fotografi professionisti che per quelli amatoriali.

“Chi sono” o “Chi siamo”

Grazie a questa sezione fornite informazioni sul background (personale) del fotografo o dello studio. I clienti non sono solo interessati alla qualità delle foto, ma vogliono anche sapere con chi hanno a che fare, per esempio, quando assumono un fotografo per un matrimonio. Molti fotografi rivelano qualcosa sulla loro formazione, sulla loro “filosofia” o sul loro approccio personale alla fotografia.

Contatti

L’area di contatto è la parte cruciale di un sito di fotografia quando si tratta di ricevere richieste. I clienti dovrebbero potersi mettere in contatto con voi nel modo più semplice e veloce possibile. Si consiglia di inserire un numero di telefono ben visibile sulla homepage. Più persone vi contatteranno utilizzando le informazioni sul vostro sito web, più possibilità avrete di ricevere incarichi.

Informativa sulla privacy

Qui dovete fornire le informazioni richieste dalla legge. I provider spesso offrono consulenza e supporto nella progettazione di una informativa sulla privacy.

N.B.

Per i fotografi amatoriali possono essere applicati gli stessi consigli che per i fotografi professionisti. All’inizio, tuttavia, sono sufficienti una homepage dal design accattivante e alcune sottopagine con le vostre foto, ad esempio sotto forma di gallerie di immagini. Per essere sicuri dal punto di vista legale, i fotografi amatoriali dovrebbero anche creare un’informativa sulla privacy, soprattutto se il sito web di un fotografo può essere associato ad attività commerciali.

Creare siti per fotografi: istruzioni passo per passo

Il sito web di un fotografo è fondamentale per il successo in questo settore altamente competitivo. Dopo aver presentato nelle sezioni precedenti i componenti più importanti e le possibili soluzioni per la realizzazione del vostro sito web, le seguenti istruzioni riassumono per voi, passo dopo passo, il percorso verso un progetto finito e di successo.

Passaggio n. 1: scegliere un dominio

Ogni sito web ha bisogno di un URL (dominio) con il quale può essere rintracciato in rete. La scelta deve essere valutata con attenzione, perché un dominio ben scelto contribuisce a far sì che il vostro sito web sia richiamato da un maggior numero di visitatori: infatti un sito web con un buon dominio è più facile da trovare per i motori di ricerca.

Per la scelta del dominio del vostro sito web di fotografia dovreste tenere in considerazione i seguenti punti:

  • Un buon nome di dominio è come un buon marchio: rimane impresso nella memoria. L’URL dovrebbe quindi essere facile da ricordare, pertanto più è corto, meglio è.
  • Scegliete un nome di dominio che riassuma chiaramente il contenuto del vostro sito web.
  • Gli indirizzi Internet brevi sono utili anche perché gli utenti hanno meno possibilità di commettere errori di battitura nel digitarli. Lo stesso vale per le parole comuni: evitate abbreviazioni o combinazioni di lettere incomprensibili.
  • Non utilizzate accenti o caratteri speciali, non sono ammessi per la registrazione del dominio.
  • Informatevi su quali termini di ricerca utilizzano i potenziali clienti della vostra zona per cercare fotografi online. Ad esempio, se la vostra offerta è rivolta principalmente agli abitanti di un certo luogo, un nome di dominio come fotografia-nomedelluogo.it potrebbe essere un’idea adatta.
  • In Italia, le aziende per trasmettere serietà utilizzano il dominio per il paese .it ed evitano estensioni dall’aspetto esotico. Altre estensioni di dominio tendono a suscitare diffidenza tra gli utenti.

Alla fine, la scelta dell’indirizzo web giusto per il vostro sito di fotografia consiste nel soppesare i punti sopra menzionati, e potrebbe essere necessario scendere a compromessi.

Check dominio
  • .it
  • .com
  • .info
  • .net
Consiglio

Il Domain Check di IONOS vi aiuterà a trovare un indirizzo Internet disponibile. Una volta trovato, potete acquistarlo e registrarlo su IONOS in maniera semplice e veloce.

Passaggio n. 2: trovare il giusto design

Non importa quale soluzione scegliate nel creare un sito web: trovare un design che faccia al caso vostro e che piaccia agli utenti interessati non è sempre semplice. Inoltre, nel pianificare il layout e l’ottimizzazione del sito, non bisogna mai perdere di vista la facilità d’uso delle pagine. Concetti come user-centered design, che mettono in primo piano l’esperienza del visitatore, negli ultimi anni hanno dimostrato la propria validità.

Anche se le agenzie e i servizi di design hanno un vasto know-how nel web design, vi consigliamo di rimanere in stretto contatto con loro durante la fase di progettazione in modo che il prodotto finale non si discosti troppo dalle vostre idee. Se avete deciso di affidarvi a un kit per la creazione di un sito web o a un CMS, non dovete partire da zero, perché avrete a disposizione diversi modelli pronti all’uso, per lo più responsive (chiamati anche template o temi). Basta scegliere il modello appropriato come struttura di base del sito web di fotografia e poi servirsi delle proprie idee per raggiungere il grado di personalizzazione desiderato.

Consiglio

Gli utenti di MyWebsite IONOS possono scegliere tra un ampio ventaglio di modelli di design specifici a seconda del settore professionale di impiego. Qui trovate anche i giusti template per creare un sito per fotografi individuale!

Passaggio n. 3: dare vita alla pagina inserendo contenuti

La programmazione e il design sono componenti fondamentali per un sito web per fotografi di successo. Ma il cuore di un qualsiasi sito di fotografia è e rimane il contenuto che viene presentato ai visitatori. Nella sezione “Quali elementi non possono assolutamente mancare sul sito di un fotografo?” abbiamo già accennato alle componenti di contenuto cruciali che non dovrebbero in nessun caso mancare. A differenza di altri siti web del settore, avete il vantaggio di disporre già di materiale professionale. Ma ricordate che questo vale anche per i vostri concorrenti! Quindi scegliete con cura quali foto pubblicare come opere di riferimento e rendete chiara la vostra vena artistica anche integrando testi interessanti e accattivanti.

Passaggio n. 4: pubblicare il sito web e prepararlo per i motori di ricerca

Dopo aver messo online il vostro progetto web, probabilmente una delle sue principali fonti di visitatori saranno i motori di ricerca, come Google, insieme ai social media, come Facebook e Instagram. È quindi importante progettare il vostro sito web tenendo conto fin dall’inizio dei motori di ricerca. Fondamentalmente, un motore di ricerca ha l’obiettivo di fornire i migliori risultati di ricerca possibili per le query di ricerca (o per determinati termini di ricerca). Se strutturate il vostro sito di fotografia in modo tale che i motori di ricerca possano rilevarlo il più facilmente possibile, aumentate le vostre possibilità di essere trovati più facilmente su Google e simili. Perché ciò avvenga osservate i seguenti principi:

  • Assicuratevi che la pagina funzioni in modo ineccepibile dal punto di vista tecnico. Ad esempio, i siti che richiedono troppo tempo per essere caricati non sono facili da usare e sono valutati negativamente da Google rispetto ai siti ben funzionanti.
  • Il sito dovrebbe funzionare ugualmente bene su tutti i dispositivi, dagli smartphone ai PC ai televisori a grande schermo.
  • I bot dei motori di ricerca difficilmente possono leggere le foto, pertanto le didascalie significative e i cosiddetti “alt-text” che descrivono e spiegano il contenuto delle immagini per i motori di ricerca sono assolutamente fondamentali. Potete trovare informazioni dettagliate in merito nell’articolo sulla SEO per le immagini.
  • Date al vostro sito web una struttura chiara, soprattutto sotto forma di un menu di navigazione strutturato in modo logico. Evitate strutture nidificate.
  • Inserite solo contenuti unici sul vostro sito, evitando assolutamente di copiare testi o passaggi di testo dal web (a meno che non si tratti di citazioni o di testi legali). I siti web con testi copiati vengono declassati.
  • Ricercate quali keyword utilizzano i vostri potenziali clienti ricercando in rete e inseritele nei vostri testi in modo organico – ovvero in modo fluido e logico – preferibilmente anche nei titoli. I testi devono sempre rimanere di facile lettura.
  • Mettetevi in contatto con altri siti web affidabili, ad esempio con i media rinomati per i quali avete lavorato come fotografi, e fate in modo che anche loro mettano link al vostro sito. I link da siti web ben valutati (i cosiddetti backlink) sono considerati come raccomandazioni e migliorano il vostro status per i motori di ricerca. I contenuti editoriali del vostro sito sono i più adatti a questo scopo, ma possono essere utili anche i link dai profili alla vostra homepage.
  • Adottate tutte le misure SEO con misura e sicurezza di obiettivi e, soprattutto come principiante, non cercate di ingannare i motori di ricerca con trucchi. La strategia migliore di SEO a lungo termine è un sito web di facile utilizzo.

L’ottimizzazione per i motori di ricerca è ormai un campo di lavoro altamente professionalizzato. I suggerimenti di cui sopra sono solo alcuni punti fondamentali da considerare quando si progetta il sito web di un fotografo. Se progettate il vostro sito web utilizzando WordPress, ci sono speciali plug-in che possono aiutarvi nell’ottimizzazione per i motori di ricerca. È ancora più facile con i kit per la creazione di siti web, i quali sono stati progettati fin dall’inizio per essere il più possibile compatibili con i motori di ricerca dal punto di vista tecnico.

Inoltre, molti buoni provider internet offrono strumenti completi per analizzare la facilità di ricerca dei siti web e migliorarli di conseguenza. Una panoramica generale sul tema del marketing dei motori di ricerca si trova nel nostro articolo “Come aumentare la visibilità del proprio sito web”.

Managed WordPress Hosting con IONOS!

Lancia velocemente il tuo sito web e approfitta della versione di WordPress più sicura e aggiornata!

Dominio gratis
SSL
Supporto 24/7
Consiglio

rankingCoach di IONOS analizza il vostro sito web e vi aiuta a strutturarlo in modo che sia più adatto ai motori di ricerca, un’operazione che darà i suoi frutti anche per quanto riguarda il numero di visitatori.


Abbiamo una proposta per te:
Web hosting a partire da 1 €/mese!

Dominio gratis
Certificato SSL Wildcard incluso
Assistenza clienti 24/7
A partire da 1 €/mese IVA escl. per un anno,
poi 8 €/ mese IVA escl.