L’e-commerce in Italia

Oggigiorno chi vuole aprire una propria attività, potrebbe decidere di creare un sito e-commerce e cominciare la vendita dei suoi prodotti online. Infatti, con pratiche soluzioni di siti già pronti, è possibile in poco tempo allestire un sito e addentrarsi velocemente nel magico mondo della vendita online. La rapida ascesa dell’e-commerce in Italia è sempre più evidente e sempre più imprenditori che possiedono un negozio decidono di consentire anche la vendita online 24h su 24 per aumentare i propri introiti. Inoltre, i settori che maggiormente si prestano all’apertura di uno shop online sono il turismo, l’informatica e l’elettronica, l’abbigliamento e l’editoria, seguiti dai settori emergenti dell’alimentare, dell’arredamento e della cura personale tramite la vendita di prodotti di bellezza. Per saperne di più sull’andamento dell’e-commerce in Italia, si consiglia di leggere le pubblicazioni di Osservatori.net, sito curato dalla School of Management del Politecnico di Milano che mira ad analizzare l’impatto e lo sviluppo della tecnologia su imprese, pubbliche amministrazioni, ecc.

MyWebsite E-commerce di 1&1 IONOS

Crea il tuo negozio online in pochi minuti con un design moderno e facile sincronizzazione con i maggiori marketplace. Approfitta di una piattaforma che include tutti gli strumenti di cui hai bisogno per il tuo successo online, a partire da 1  €/mese IVA escl. per un anno!

Certificato SSL
Dominio gratis
Supporto 24/7

Come creare un sito e-commerce in Italia

Prima di cominciare con la realizzazione di un sito e-commerce, bisogna capire cosa si intende vendere e qual è il concept da cui parte il vostro business. Avere le idee chiare è fondamentale per aprire un negozio online di successo. Una volta individuato cosa volete vendere, a chi si rivolge la vostra offerta e chi sono i vostri concorrenti (se ne avete), potete dedicarvi agli aspetti tecnici e legali della vostra attività. Seppur non manchino gli aspetti burocratici di cui doversi occupare prima di aprire il vostro negozio online, è senz’altro più semplice che aprirne uno fisico. Per sbrigare queste pratiche il più velocemente possibile, in caso di dubbi e insicurezze, si consiglia di rivolgersi agli esperti del settore che vi sapranno guidare e indicare quali processi seguire per non incorrere in brutte sorprese.

Dal punto di vista tecnico, avrete bisogno di comprare un hosting che comprenda uno spazio web capiente (meglio se illimitato) e un dominio a vostra scelta, con cui potrete creare degli indirizzi email personalizzati per voi e i vostri collaboratori. Dopo questi primi passi, è importante anche riflettere sull’integrazione dei metodi di pagamento più appropriati, fulcro del vostro negozio. Utilizzando dei siti già pronti, trovate spesso le principali forme di pagamento da poter aggiungere in maniera semplice al vostro sito e-commerce. Infine, per poter comprendere sempre meglio le esigenze dei vostri clienti, è bene impiegare i giusti strumenti di analisi, come Google Analytics e concentrarsi sull’ottimizzazione del proprio sito, cosa che vi permetterà di acquisire sempre nuovi clienti.

6 consigli per creare un sito e-commerce di successo

Inizialmente l’avvio di un nuovo progetto comporta sempre dei rischi ed è difficile prevedere se e in quanto tempo si riusciranno ad ottenere i risultati prefissati. Sicuramente l’approccio alla creazione del sito e alla vendita online possono fare la differenza. Per avere maggiori chance di guadagnare con la propria attività online, questi consigli potrebbero esservi di aiuto:

  1. Stabilite i vostri obiettivi: ponetevi degli obiettivi concreti e cercate di realizzarli. Solo avendo le idee chiare, è possibile capire in che direzione si sta andando e si può valutare costantemente l’efficacia delle misure adottate e riadattarle, se necessario.

  2. Studiate il vostro target: pensate ai vostri clienti. Chi sono e quali sono i loro interessi? Perché dovrebbero comprare il vostro prodotto? Un negozio, sia fisico sia online, non ha speranze di sopravvivere senza i propri clienti, perciò è importante che modelliate la vostra offerta su di loro e capiate le loro esigenze. Orientatevi sul detto “il cliente ha sempre ragione”.

  3. Generate traffico: attraverso delle strategie di marketing, online e offline, dovete riuscire ad attirare quante più persone possibili sul vostro sito, in modo da presentargli la vostra merce e aumentare la vostra notorietà. Più utenti vi conoscono e si fidano di voi, maggiori possibilità avrete di vendere i vostri prodotti.

  4. Puntate su una buona navigabilità: la presentazione e la navigabilità del vostro sito sono degli aspetti fondamentali per la buona riuscita. Se i clienti navigano comodamente sulla vostra pagina e la loro esperienza è positiva, saranno più propensi ad acquistare da voi e a ritornare sulla vostra pagina. Inoltre, è da tenere in considerazione la visualizzazione per i dispositivi mobili: ottimizzate il sito sin da subito per tutti i tipi di dispositivi (scegliendo un responsive design), in modo da poter offrire la migliore esperienza d’uso agli utenti.

  5. Instaurate un contatto con il cliente: personalizzate il contatto con i vostri clienti e cercate di garantirgli un buon servizio, in modo che sia sempre soddisfatto. La scelta di affidarsi ad un sito, piuttosto che ad un altro, dipende spesso dai dettagli e dalle accortezze che il cliente pensa di ricevere nei propri confronti.

  6. Aggiornate i prodotti e i contenuti: fate in modo che le schede dei prodotti o in generale i vostri contenuti siano sempre aggiornati, così da mostrare serietà e affidabilità, qualità che i vostri clienti non mancheranno di apprezzare.

Se avete un sogno nel cassetto e volete aprire un e-commerce in Italia, oggi il vostro progetto è più facile da realizzare, affidandosi a soluzioni di siti già pronti e impiegando le giuste strategie di marketing che vi permetteranno di raggiungere i vostri obiettivi. Malgrado vendere prodotti online sia sempre più facile, non vuol dire che anche i risultati saranno immediati e garantiti, ma seguendo i consigli indicati, la strada del successo non sembrerà poi così tortuosa.






Un momento! Prima di lasciarci scopri
la nostra offerta per il rientro dalle ferie:
dominio .it a 1 € per il primo anno!

Primo anno a 1 € IVA escl.,
poi 10 €/anno IVA escl.

Inserisci il dominio desiderato nella barra di ricerca per verificarne la disponibilità.